Superbonus 110%, prorogata la Cilas: ecco come cambierà

Arriva la proroga, ma ci sono alcune condizioni.

Superbonus - Foto di Ansa Foto
Superbonus – Foto di Ansa Foto

Nell’iter di approvazione della manovra economica, la Commissione bilancio della Camera ha approvato la proroga del Superbonus 110%. Vediamo le novità.

Il termine ultimo in cui i condomini possono presentare la Cilas e continuare a fruire del bonus pieno è il 31 dicembre. A condizione però che le delibere assembleari di approvazione dei lavori siano state approvate entro il 18 novembre.

Superbonus: per chi resta la scadenza del 25 novembre

I condomini che hanno approvato la delibera dal 19 novembre, resta la scadenza del 25 novembre per la presentazione della Cilas. La data della delibera va attestata dall’amministratore di condominio con un’apposita dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.

Nel caso di condomini che non hanno l’obbligo di nominare l’amministratore, la dichiarazione deve essere presentata dal condomino che ha presieduto la riunione.

Superbonus: la proroga vale solo per i condomini

La proroga al 31 dicembre per la presentazione della Cilas riguarda solo i condomini. Sono esclusi gli edifici da 2 a 4 unità immobiliari con unico proprietario e quelli delle organizzazioni senza scopo di lucro. Per loro la scadenza resta quella del 25 novembre. Chi non ha presentato la Cilas entro questa data, nel 2023 potrà nuovamente dare richiesta per ottenere il Superbonus al 90%.