GF Vip 7, cambia tutto in extremis: Alfonso Signorini stravolge il regolamento

Alfonso Signorini ha dovuto fare uno strappo alla regola e cambiare tutto in extremis per il GF Vip 7 in partenza

Questa sera avrà inizio la settima edizione dell’amatissimo reality show di Canale 5 con Cinecittà da sfondo. Tanti vipponi faranno il loro ingresso dopo un’estate a studiare l’alchimia perfetta da portare in TV.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini al GF Vip (@Facebook)

Alfonso Signorini questa sera aprirà le porte della casa di Cinecittà ai tanti vipponi che sono stati ingaggiati per portare avanti la settima edizione del GF Vip. Le aspettative sono molto alte, soprattutto guardando ai nomi fin qui spoilerati -nonostante il padrone di casa abbia provato a tenere il massimo riserbo- pertanto l’hype è alle stelle. Mancano poche ore ormai ed i telespettatori sono in trepidante attesa di scoprire le dinamiche che quest’anno allieteranno il pubblico per due serate a settimana.

Lungo diverse interviste, Alfonso Signorini ha dato qualche spoiler sullo studio e sulla casa, introducendo i lettori già nel mondo reality show e dettando qualche regola. È proprio in merito al regolamento che c’è stata una modifica in extremis per consentire ai vipponi di fare una scelta fondamentale.

GF Vip 7, i vipponi potranno andare a votare: cosa dice il regolamento

GF Vip
Grande Fratello Vip (Facebook)

L’inizio della settima edizione del GF Vip cade in concomitanza con la settimana dedicata alle elezioni politiche. Tutti gli italiani, infatti, sono chiamati alle urne domenica 25 settembre: come faranno i vipponi? È Davide Maggio ad aver dato una risposta alla curiosità di molti che hanno sperato nel buon esempio dei concorrenti della casa per evitare il tanto temuto assenteismo di quest’anno. Sembrerebbe, infatti, che tutti i vipponi che lo vorranno potranno abbandonare momentaneamente Cinecittà per recarsi nei propri paesi di residenza e votare. Al rientro -ed è qui lo strappo alla regola- non ci sarà bisogno di seguire i protocolli di quarantena.

Com’è noto, infatti, i vipponi prima di poter entrare nella casa del GF Vip sono sottoposti ad un periodo di isolamento per fare in modo che il Covid stia lontano dalla porta rossa. Col rischio di rimanere con una casa vuota, Alfonso Signorini ha chiesto che la quarantena per coloro che decidono di andare a votare, venga annullata.