Alex Zanardi, scelta definitiva: mondo dello sport commosso

Spunta una clamorosa scelta su Alex Zanardi. Il campione parolimpico verrà nuovamente omaggiato: l’ultima dedica fa commuovere tutti.

Alex Zanardi è senza ombra di dubbio uno degli sportivi più amati della nostra penisola, proprio per il suo carattere combattivo e pronto a non mollare mai. Ora per lui arriva l’ennesimo omaggio da lacrime agli occhi: cos’è successo.

Alex Zanardi
L’ultimo omaggio al campione italiano (Via Ansa Foto)

Alex Zanardi in queste settimane sta continuando il suo processo di riabilitazione, dopo il terribile incidente in handbike che l’ha colpito due anni fa. Non è di certo un periodo facile per l’atleta parolimpico, che ha visto la sua villa in Veneto andare in fiamme qualche settimana fa. Un incidente che ha costretto il campione ad un momentaneo ritorno in ospedale, a causa di alcuni danni che le fiamme hanno provocato ai macchinari che gli permettono di proseguire il processo di riabilitazione.

Il mondo dello sport, nonostante questo periodo di silenzio, non ha mai dimenticato Zanardi ed a testimoniarlo è l’ultimo commovente omaggio. Infatti gli appassionati di automobili hanno potuto vedere come la Dallara Stradale stia indossando un un nuovo abito con colori unici. Infatti Sabato 27 e domenica 28 agosto, in occasione dell’Historic Minardi Day all’Autodromo di Imola, l’esemplare della 777 Collection di Andrea Levy correrà in pista col nuovo kit aerodinamico EXPerience. Proprio guardando la livrea troveremo un bellissimo omaggio ad Alex Zanardi. L’ex pilota ha infatti guidato a monoposto dell’ex Scuderia romagnola negli anni ’90. Andiamo a vedere i dettagli della vettura.

Alex Zanardi, l’ultimo omaggio arriva dalla Dallara Stradale: le caratteristiche dell’auto

Lo sportivo Alex Zanardi è rimasto coinvolto di nuovo in un incidente (foto Instagram).
Lo sportivo Alex Zanardi è rimasto coinvolto di nuovo in un incidente (foto Instagram).

Alex Zanardi è quindi pronto a ricevere un nuovo omaggio dalla Stradale di Levy. Questo sarà il primo esemplare a montare il nuovo kit che aggiunge nuove appendici anteriori e un’ala posteriore biplano. Tutte queste caratteristiche consentono di sviluppare un carico aerodinamico ben superiore al peso della vettura migliorando ulteriormente le prestazioni e il bilanciamento della Dallara. L’estetica, come detto, sarà dedicata al campione paraolimpico.

L’omaggio riporterà in particolare il sorpasso effettuato dal pilota nei confronti di Bryan Herta a Laguna Seca l’8 settembre 1996. In quell’occasione Alex sorpassò il pilota statunitense all’ultimo giro nella doppia curva del celebre ‘Cavatappi’ riuscendo ad ottenere un’insperata vittoria. La manovra ancora oggi viene ricordata come ‘The Pass‘. Sulla fiancata della Dallara è presente un codice QR che, se scansionato con lo smartphone, rimanda proprio al video originale del sorpasso. Questo è l’ultimo commovente omaggio al campione parolimpico, che intanto continua il suo percorso di riabilitazione.