Vittorio Brumotti aggredito con le pistole: la denuncia di Striscia la Notizia – VIDEO

Vittorio Brumotti è stato aggredito con due pistole durante le sue vacanze all’estero insieme alla fidanzata. Ecco il video in cui il biker racconta sotto shock quello che gli è successo, in attesa dell’arrivo della polizia.

Mentre vanno in onda le puntate di Paperissima Sprint, dove Vittorio Brumotti è conduttore insieme alle Veline Mikaela Neaze Silva e Shaila Gatta, il campione di MBT è partito per le vacanze a Los Angeles. Insieme a Brumotti, ci sono anche la sua compagna, Annachiara Zoppas, oltre a qualche amico.

Striscia la Notizia, l'inviato Vittorio Brumotti è stato picchiato e minacciato con le pistole durante le sue vacanze. L'immagine qui sopra è di archivio e corrisponde ad una puntata del telegiornale satirico di Canale 5 (fonte: Instagram).
Striscia la Notizia, l’inviato Vittorio Brumotti è stato picchiato e minacciato con le pistole durante le sue vacanze. L’immagine qui sopra è di archivio e corrisponde ad una puntata del telegiornale satirico di Canale 5 (fonte: Instagram).

Tutto sembrava procedere normalmente, e Vittorio Brumotti ha condiviso felicissimo la sua visita all’Harley Davidson, dove ha anche visto le biciclette in vendita. Tutto questo prima che fosse inspiegabilmente e brutalmente aggredito con delle pistole. Dopo essere quasi svenuto ed essere stato derubato di tutto, i malviventi sono scappati via.

Vittorio Brumotti aggredito con le pistole: il racconto shock

Striscia la Notizia ha voluto spiegare la disavventura in cui è incappato Vittorio Brumotti attraverso un comunicato stampa, a cui è stato allegato un video. Anche il biker, subito dopo l’aggressione, ha voluto raccontare quanto era accaduto. Agitatissimo, ha spiegato che si trovava a Venice Beach, a Los Angels, negli Stati Uniti.

Una recente immagine di Vittorio Brumotti, l'inviato di Striscia la Notizia, durante un momento di relax (fonte: Instagram).
Una recente immagine di Vittorio Brumotti, l’inviato di Striscia la Notizia, durante un momento di relax (fonte: Instagram).

Dopo aver visto alcuni ragazzi in lontananza che si stavano picchiando, Vittorio Brumotti ha deciso di allontanarsi insieme ad Annachiara Zoppas. Proprio in quel momento si è accorto che quattro persone, in bicicletta come loro, li stavano seguendo. A nulla è servito cambiare strada. All’improvviso, Brumotti è stato colpito con il calcio della pistola in testa.

Elisabetta Canalis, il commento shock: “Tutto normale”

Vittorio Brumotti si è trovato suo malgrado vittima di un’aggressione con due pistole. È svenuto per qualche istante. Quando ha riaperto gli occhi, ha visto quattro persone che lo picchiavano, e che gli hanno puntato la pistola in bocca. Hanno tentato anche di raggiungere la sua fidanzata, ma lui non ha avuto forza di reagire.

L'inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, denuncia le minacce che gli hanno scritto sulla saracinesca di un negozio a Roma (foto Instagram).
L’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, denuncia le minacce che gli hanno scritto sulla saracinesca di un negozio a Roma (foto Instagram).

I quattro malviventi gli hanno portato via tutto e sono scappati via, dimenticando una pistola a terra. Vittorio Brumotti si è mostrato sconvolto per quanto successo. In molti hanno pensato che questo possa essere la ritorsione per le sue denunce contro lo spaccio di droga. Elisabetta Canalis, che vive a Los Angeles, sembra però ricondurre tutto alla criminalità del luogo, che secondo lei sarebbe peggiorata a causa della mala gestio politica.

Ecco il racconto dell’aggressione fatta dallo stesso Brumotti, che può essere trovato anche sulla pagina ufficiale di Striscia la Notizia:

Ecco il commento di Elisabetta Canalis, ex Velina di Striscia la Notizia, a quanto accaduto a Vittorio Brumotti:

Elisabetta Canalis, ex Velina di Striscia la Notizia, commenta sotto la notizia del pestaggio armato a Vittorio Brumotti: "Tutto normale" (fonte: Instagram).
Elisabetta Canalis, ex Velina di Striscia la Notizia, commenta sotto la notizia del pestaggio armato a Vittorio Brumotti: “Tutto normale” (fonte: Instagram).