Controlla se hai questo prezioso iPhone: il suo valore è superiore ai 10 mila euro!

Controlla se hai questo prezioso iPhone: il suo valore è superiore ai 10 mila euro! Potresti ritrovarti un tesoro inaspettato dentro casa

Quelli che per molti sono solo pezzi di un antiquariato tecnologico ormai lontano, per i collezionisti assumono un valore incredibile. E’ il caso dell’Apple con l’iPhone.

iPhone
iPhone che possono valere una fortuna (AnsaFoto)

Siamo stati abituati a modificare il nostro telefono ogni tot anni, quasi in loop. Un progressivo sviluppo tecnologico a cui non abbiamo potuto esimerci, in pieno consumismo globalizzato. Smartphone di ultima generazione che escono quasi mensilmente e dopo pochi anni impongono un aggiornamento forzato. La spesa può variare in base a quella che è la nostra scelta, passando fino alle migliaia di euro dei top di gamma. Quello che in pochi sanno, però, è che qualche telefono di vecchia generazione può valere molto di più dell’ultimo modello di iPhone. Si perchè se proprio vogliamo restare nell’ambito Apple, possiamo citare il caso dell’iPhone 1, primo storico modello della casa della mela morsicata. Secondo una recente ricerca sulla piattaforma online LoveAntiques, il più prezioso di questi esemplari può arrivare a valere oltre 10.000 euro. 

Controlla se hai questo prezioso iPhone: il primo modello del 2007 può superare i 10mila euro di valutazione

iPhone
iPhone (AnsaFoto)

Il caso del primo iPhone non è isolato ma è in buona compagnia, pur con valutazioni differenti. Volendo entrare nello specifico possiamo citare complessivamente tre modelli di telefoni “vintage” che hanno assunto un prezzo di scambio fuori dalle logiche del normale mercato. Vediamoli insieme:

  • iPhone 1:
    Come detto il primo iPhone è stata una pietra miliare dal momento del suo rilascio nel lontano 2007. Se siamo in possesso di un prototipo di pre-produzione, potremmo ritrovarci un tesoro da oltre 10.000 euro. Ad alcune aste online c’è chi è arrivato a pagarne anche 30.000!
  • Motorola 8000x:
    Altro prodotto americano, chiamato anche Motorola DynaTAC 8000X, ha un valore straordinario ed iconico, visto che viene considerato il primo telefono cellulare al mondo. La serie in questione è stata lanciata sul mercato nel 1983 ed è stata praticamente incontrastata fino al 1994. I colori disponibili dell’8000X erano il beige e crema, il bianco e il nero e bianco. Di sicuro le dimensioni non erano dalla sua parte, ma oggi averne uno può fruttare diverse migliaia di euro, in base al collezionista.
  • Nokia 7700: Il prodotto della casa finlandese è risalente al 2003 e 2004 e rappresenta solo un prototipo. A differenza degli altri compagni dell’epoca doveva sfondare letteralmente il mercato, ma non venne mai ufficialmente lanciato.