Tragiche notizie per Netflix: location distrutta, la serie TV di successo ora è a rischio

Una bruttissima notizia per Netflix ed anche per gli amanti della nota serie che stava per iniziare la realizzazione della terza stagione

Non proprio un momento allegro e felice per Netflix. Il colosso mondiale dello streaming e produttore di moltissime serie TV di successo sta attraversando un periodo di crisi, dovuto soprattutto al calo di abbonamenti.

Netflix
Netflix (AnsaFoto)

Netflix da mesi sta cercando nuove soluzioni per riportare in auge il proprio palinsesto e l’offerta di spettacolo. I numeri del primo semestre 2022 in linea generale sono negativi, con un calo sia negli abbonamenti sia nelle visioni.

Oltre a questi dati sconfortanti, l’azienda statunitense ha appurato nelle scorse ore di un’altra notizia decisamente devastante. Ovvero la distruzione di uno dei set più importanti in cui è stata girata un’importante serie TV, proprio targata Netflix.

La villa di Bridgerton 2 è in fiamme: a rischio anche la lavorazione alla terza serie

Si tratta della villa di Aubrey Hall (che in realtà si chiama Wrotham Park Estate e si trova a South Mimms, nell’Hertfordshire). Vale a dire la location principale di Bridgerton 2, la serie prodotta da Netflix che ha appassionato moltissimi spettatori in tutto il mondo.

La fiction romantica in costume, ambientata nell’Inghilterra del Diciannovesimo secolo, è stata girata proprio nella suddetta villa. In particolare la seconda stagione: ad Aubray Hall infatti scoppia l’amore tra i protagonisti Anthony Bridgerton e Kata Sharma, interpretati rispettivamente da Jonathan Bailey e Simone Ashley.

Un incendio ha messo a ferro e fuoco la location di Bridgerton. Pare che le fiamme non abbiano colpito direttamente la dimora, bensì le adiacenti scuderie. Il surriscaldamento globale ha colpito anche i luoghi della fiction. Fortunatamente i vigili del fuoco locali sono riusciti ad intervenire prima che il fuoco si propagasse nella foresta vicina.

 

Un vero e proprio disastro, sia per Netflix sia per Wrotham Park Hall, dimora di interesse storico che è stata costruita nel 1754. Ora il rischio per gli amanti di Bridgerton è che tale incendio possa rallentare la lavorazione alla terza attesissima stagione. Anche se le vicende della nuova serie dovrebbero svolgersi in altre location.