Bufera su Charlene di Monaco: principessa sotto accusa, l’ha combinata grossa!

Davvero una vera e propria bufera si sta scatenando su Charlene di Monaco, la consorte del principe Alberto dopo l’ultima uscita pubblica

Uno dei personaggi mediatici più chiacchierati e discussi dell’ultimo anno è sicuramente Charlene di Monaco. Ovvero la consorte del principe Alberto, donna di origini africane che è di fatto la first lady del ricco Principato.

alberto e charlene
Alberto e Charlene di Monaco (Instagram)

Nell’ultimo anno è capitato di tutto a Charlene. In primis una durissima infezione l’ha colpito all’orecchio, costringendola a mesi di terapie e ricovero in una clinica svizzera, seguiti da un periodo di relax lontano dai riflettori in Africa.

Poi le tante voci in arrivo da Montecarlo, secondo cui tra Charlene e Alberto il rapporto fosse ormai ai ferri corti. Addirittura le malelingue hanno parlato di un accordo economico che costringeva la principessa a comparire negli eventi ufficiali.

L’ultima questione relativa a Charlene di Monaco ha però riguardato una certa indignazione generale provocata da una sua uscita pubblica. In molti sono rimasti scioccati dall’abbigliamento della donna durante un incontro molto particolare.

Charlene di Monaco non rispetta il protocollo con Papa Francesco: caos in Vaticano

La vicenda risale a qualche giorno fa, quando Charlene ed Alberto di Monaco sono stati ricevuti in udienza privata al Vaticano, niente meno che da Papa Francesco. La famiglia del principato ha ottimi rapporti con il Santo Padre e non mancano visite soventi.

alberto, papa, charlene
Alberto e Charlene di Monaco con Papa Francesco (Instagram)

Lo scandalo è dovuto al dress code non rispettato da Charlene. Le regole del Vaticano impongono che per le udienze con il Papa le signore debbano indossare un lungo abito nero con collo alto, le maniche lunghe e uno scialle. Le Regine e le principesse cattoliche possono presentarsi anche vestite di bianco.

Charlene ha sorpreso tutti. Si è presentata di fronte a Papa Bergoglio con un abito senza spalline a maniche lunghe e una mantiglia nera. In pratica un top trasparente e scollo a barchetta che tiene le spalle scoperte, creato dallo stilista Terrence Bray.

Proprio le spalle svelate e scoperte hanno creato stupore ed indignazione. L’abbigliamento audace di Charlene avrebbe potuto creare un caso di stato. Protocollo decisamente aggirato, ma fortunatamente per i coniugi di Montecarlo Papa Francesco si è dimostrato come sempre persona di spirito e di vedute ampie, non badando alle rigidità imposte dalle vecchie regole vaticane.