“Lite a corte”, William e Kate ancora una volta protagonisti: cos’è successo

“Lite a corte”, William e Kate ancora una volta protagonisti: cos’è successo. I duchi di Cambridge sono al centro della scena

A quanto pare il principe Carlo e suo figlio William avrebbe avuto dei frequenti litigi proprio a causa della Middleton. Il problema nascerebbe dalla famiglia di Kate e dai rapporti con il futuro re.

William e Kate
William e Kate Middleton (AnsaFoto)

Appartengono alla famiglia reale più famosa del mondo ma devono convivere con dinamiche del tutto consuete. I Windsor sono una delle dinastie più antiche del pianeta e nel corso della storia hanno avuto anche pesanti dissidi al proprio interno. L’ultimo in ordine temporale sembra riguardare il rapporto tra Carlo e William d’Inghilterra. Come riferito dall’esperta di cose reali Rebecca English, al The Mirror, i litigi tra padre e figlio sarebbero sempre più frequenti e testimoniati dallo staff di Buckingham Palace. Il motivo è piuttosto semplice e riguarda il rapporto (quasi inesistente) tra il futuro re e la famiglia Middleton.  

Un vero e proprio colpo di scena se consideriamo che nelle varie uscite pubbliche dal 2011 (anno del matrimonio dei Cambridge) ad oggi, il marito di Camilla si è sempre mostrato in sintonia con Carole e Michael, i genitori di Kate.

Secondo quanto riferito dalle fonti, il principe Carlo non ha digerito la notizia del trasloco di William e Kate alla township di Chapel Row, nella contea di Bucklebury, dove vivono i genitori della duchessa.

Royal Family, problemi tra Carlo e William: il motivo è legato alla famiglia di Kate Middleton

Kate Middleton
Kate Middleton (AnsaFoto)

Questa mossa avrebbe fatto sentire escluso l’erede al trono, che vede i suoceri più vicini di lui ai nipoti e al figlio. 

Dopo i dissidi avuti con Harry e l’allontanamento di quest’ultimo da Londra (Megxit), Carlo vorrebbe evitare di dover rivivere una situazione simile anche con il primogenito. Secondo qualcuno a corte, il figlio prediletto della Regina Elisabetta sarebbe disposto anche a ricucire i rapporti con la famiglia Middleton pur di non perdere il rapporto con William.

Michael Francis e Carole Middleton, rispettivamente 72 e 67 anni, sono due imprenditori che nel corso degli anni hanno creato una discreta fortuna. Sono attivi nel settore dei gadget e degli allestimenti delle feste. Bicchieri, piatti, alzatine da torta, spillette, bandiere e chi più ne ha più ne metta. Di certo non sono vicinissimi alla realtà di Carlo e al suo modo di essere e proprio da questo nascerebbero i problemi. Vedremo se per il bene della Family, il prossimo re del Regno Unito si mostrerà più morbido del solito.