Don Matteo 14, incredibile anticipazione: non rimetterà piede sul set

Spuntano le prime anticipazioni su Don Matteo 14 ed in rete viene pubblicata una notizia inaspettata: mancherà proprio lui la prossima stagione.

Da poco si è conclusa la tredicesima stagione di Don Matteo, che ha visto il clamoroso addio di Terence Hill che ha fatto spazio a Raoul Bova ed il suo Don Massimo. Andiamo quindi a vedere le prime indiscrezioni sul nuovo capitolo della serie.

Don Matteo 14
Tutte le anticipazioni sul nuovo capitolo della serie (via Screenshot)

Appare certo oramai che Don Matteo 14 si farà e vedrà ufficialmente protagonista Raoul Bova nei panni di Don Massimo. Infatti anch la tredicesima stagione, nonostante l’addio di Terence Hill, è riuscita a registrare degli ascolti da capogiro. In merito sono ciroclate diverse indiscrezioni, con molti giornali specializzati che hanno ipotizzato che l’intreccio si alimenterà di nuovi episodi. A dare la conferma di queste indiscrezioni ci ha pensato Mario Ruggeri, il capo scrittura della fiction.

Infatti lo sceneggiatore ha concesso un’intervista al settimanale Oggi. Al suo interno Ruggeri, oltre ad assicurare altre puntate ha anche spiegato quando inizieranno le riprese e quando ci sarà la messa in onda dei nuovi episodi. Su Oggi, infatti, Ruggeri ha affermato: “A fine dell’estate inizieremo a lavorare sulla sceneggiatura. Le riprese dovrebbero incominciare a marzo del 2023. La serie andrà in onda tra l’inverno del 2023 e la primavera del 2024“. Andiamo quindi a vedere le parole di Ruggeri su Raoul Bova come nuovo protagonista.

Don Matteo 14 si farà: tutte le anticipazioni di Mario Ruggeri su Oggi

Don Matteo
Il cast dell’amatissima e storica serie tv (via Ansa Foto)

Quindi sul settimanale Oggi Mario Ruggeri ha parlato della nuova stagione di Don Matteo, risolvendo anche ogni dubbio su un ritorno eventuale di Terence Hill sul set. Infatti in merito lo sceneggiatore ha affermato: “Raoul Bova e Terence Hill si assomigliano. Sono due uomini sensibili, che trasmettono candore e purezza, perfetti per interpretare un sacerdote. L’arrivo di Raoul Bova ha rivitalizzato anche gli altri personaggi“.

Parlando di un ritorno di Terence, Ruggeri ha successivamente aggiunto: “L’ho sentito da poco, è a Santa Monica, in California, sereno e felice. I rapporti sono rimasti buoni, tutto è possibile“. Nonostante tutto sia possibile, Hill ha sottolineato a più riprese che un suo ritorno sul set al momento appare impossibile. Ma nulla è scritto, né stabilito. Questi mesi estivi serviranno all’attore veneziano a schiarirsi le idee e a decidere se sarà il caso o meno di tornare a indossare l’abito talare. Quindi la verità i telespettatori la sapranno solamente tra pochi mesi, quando verranno date tutte le conferme riguardo la nuova stagione di Don Matteo.