Reddito di cittadinanza, Fantinati (M5S) a iNews24: “Abolirlo è un passo indietro, ma siamo aperti a migliorarlo”

"Il reddito di cittadinanza è scritto bene così com'è dal punto di vista delle prospettive lavorative. Dobbiamo certamente aumentare i controlli. Ma questo non è colpa della misura, quindi non possiamo abolirla", aggiunge.

Mattia Fantinati - Foto di Ansa Foto
Mattia Fantinati – Foto di Ansa Foto

Visto il seguito dei suoi elettori, Renzi dovrebbe farsi qualche domanda. Quando era al Governo avrebbe potuto attuare il reddito di cittadinanza e non l’ha fatto“. Ai microfoni di iNews24, Mattia Fantinati, deputato del Movimento 5 Stelle, sulla raccolta firme promossa da Italia Viva a partire dal 15 giugno per abolire il rdc. “Il reddito di cittadinanza è una misura esistente in tutta Europa, serve ad aiutare le persone in difficoltà e ad inserirle nel mondo del lavoro“.

Matteo Renzi ha annunciato il via alla raccolta firme per abolire il reddito di cittadinanza. 
Se un leader politico vuole organizzare una raccolta firme per abolire o promuovere un’iniziativa, è libero di farlo. Matteo Renzi può fare quello che vuole”;

Ma il reddito di cittadinanza è una misura fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle, il suo partito.
Visto il seguito dei suoi elettori, Matteo Renzi dovrebbe farsi qualche domanda. Tra l’altro, quando era al Governo avrebbe potuto attuare il reddito di cittadinanza e non l’ha fatto, ma non voglio parlare del passato”;

Parliamo del presente. Cosa non va nella misura?
Il rdc è una misura esistente in tutta Europa, serve ad aiutare le persone in difficoltà e ad inserirle nel mondo del lavoro. Non possiamo abolirlo per colpa di qualche furbetto. Non possiamo non fare le misure perché c’è qualche disonesto: allora dovremmo abolire anche la pensione per gli invalidi? Trovo invece che il reddito di cittadinanza, mai come in questo momento, dopo due anni di pandemia, stia aiutando la popolazione e toglierlo sarebbe insensato“;

Il problema allora sono solo i pochi disonesti?
Il reddito di cittadinanza è scritto bene così com’è dal punto di vista delle prospettive lavorative. Dobbiamo certamente aumentare i controlli. Ma questo non è colpa della misura, quindi non possiamo abolirla”;

Tra gli obiettivi del rdc c’era l’aumento dell’occupazione. Si può dire raggiunto?
Dovremmo andare a guardare i numeri. Certo è che grazie al reddito di cittadinanza abbiamo aiutato tante realtà e se c’è qualcosa da migliorare non sarà certo il Movimento 5 Stelle a opporsi a eventuali modifiche anche strategiche. Ma abolire una misura che esiste in tutta Europa e che ridà dignità a chi non ha un lavoro o l’ha perso, mi sembra un passo indietro“.