WhatsApp può trasformarsi in una stampante: il trucco ‘magico’

WhatsApp può trasformarsi in una stampante: il trucco ‘magico’. In questo modo sarà possibile avere una funzione in più

La piattaforma di chat più famosa al mondo non smette mai di stupire i propri utenti con novità e trucchi a dir poco geniali. Andiamo a vedere nello specifico di cosa si tratta.

WhatsApp
Novità WhatsApp (AnsaFoto)

La varietà di gamma di utilizzo di WhatsApp è davvero senza confini. L’app di messagistica più famosa del mondo sa sempre come incentivare i propri utenti, fornendogli nuovi spunti davvero interessanti. Da un modo per restare in contatto, il programma è ora diventato una vera e propria piattaforma, con la possibilità di condividere davvero di tutto. Che si tratti di lavoro o tempo libero, nessuno può più fare a meno di WhatsApp. Esistono poi anche dei piccoli trucchi per renderlo ancora più accattivante e adatto a rispondere a tutte le nostre esigenze. Ad esempio alcuni utenti si sono domandati se fosse possibile stampare i propri messaggi, così come avviene per le mail. Un utilizzo che poteva sembrare assurdo e invece è realtà: WA come una stampante. Ma vediamo insieme come poter attivare questa specifica fruizione dell’app.

WhatsApp può trasformarsi in una stampante: quali applicazioni usare su Android e iOS

WhatsApp
WhatsApp come una stampante (AnsaFoto)

Per rendere il nostro WhatsApp in grado di stampare dobbiamo affidarci ad altre applicazioni, che ci permetteranno di implementare la funzionalità dell’app originaria.

Iniziando dai dispositivi Android, citiamo subito un programma disponibile sul Google Play Store. Parliamo di Backup test for Whats, l’app per Samsung e correlati che ci permette di rendere la chat una vera stampante. Saremo in grado tramite essa di convertire le conversazioni di un gruppo o di una normale stanza virtuale in diversi formati digitali pronti per finire nero su bianco: CVS, Excel e HTML.

Prima di poter procedere con la stampa su carta i messaggi desiderati, occorre selezionare il contenuto delle chat direttamente da WhatsApp e farne un backup. Il file dovrà essere poi inviato tramite email e successivamente si potrà procedere.

Ma anche per tutti gli appartenenti alla galassia iOS c’è una soluzione. Abbiamo infatti l’app iMazing, disponibile su App Store per iPhone, iPad e macOS. La sua funzione, come per la precedente, è quella di permettere a tutti di stampare i nostri messaggi su carta. Anche qui si procede prima con un backup per selezionare quali testi si vuole stampare. La grande novità è che si può renderli anche in formato PDF. In questo modo si potrà ritrovare sul foglio stampato la stessa grafica della chat WhatsApp.