Regina Elisabetta, arriva una mazzata tremenda: tutta colpa del Covid

Regina Elisabetta, arriva una mazzata tremenda: tutta colpa del Covid e a breve potrebbero esserci altre novità in tal senso

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta (Foto: Getty)

Si sta avvicinando la festività natalizia e anche a Buckingham Palace iniziano i preparativi. Da sempre il Natale è uno dei momenti più importanti dell’anno per la Regina Elisabetta, perchè è un modo per poter riunire tutta la famiglia al gran completo. Sua Maestà trascorre tradizionalmente questo periodo nella sua tenuta di Sandringham, dove è raggiunta da altri membri della Royal Family. Tuttavia questo cerimoniale potrebbe subire una nuova variazione per il secondo anno consecutivo. Il motivo è legato alle misure per il contenimento della pandemia di Covid, tornata a livelli di guardia dopo i contagi con la variante Omicron. Questo sarà tra l’altro anche il primo Natale per Elisabetta II senza il suo amato marito, il principe Filippo.

Parlando durante una visita a una clinica per le vaccinazioni vicino a Paddington, a ovest di Londra, Boris Johnson ha affrontato il tema delle restrizioni dovute al coronavirus.

Durante la pandemia ho fatto molta fatica a sottolineare al pubblico che dobbiamo guardare avanti e prendere tutte le misure necessarie per fronteggiare questa emergenza“.

Pensiamo che l’accelerazione della campagna di richiamo per il vaccino sia il giusto approccio“.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, durissima accusa al principe Harry: “Danneggia tutti!”

LEGGI ANCHE >>> Charlene di Monaco sfigurata a vita? La tragica indiscrezione

Royal Family, clamorosa decisione: rischia di ‘saltare’ il programma di Natale per colpa del Covid

Royal Family
Royal Family (Foto: Getty)

Per ora non sono previsti dei lockdown integrali in Gran Bretagna durante la fase delle feste. La stessa famiglia reale ha approvato questo tipo di approccio, ma deve fare i conti con le condizioni della monarca. La regina è stata ricoverata a novembre per un malessere e i medici da quel momento le hanno consigliato di aumentare le fasi di riposo.

Nonostante questo, secondo una fonte del Mirror: “Elisabetta ha detto a tutti che si sente molto meglio ultimamente e non vede l’ora di accogliere i suoi cari per Natale. Come molte altre famiglie, questa sarà la prima volta che Sua Maestà potrà riunirsi con i familiari allargati per la prima volta da due anni a questa parte“.

Il giornale ha riferito che la monarca avrebbe dovuto recarsi a Sandringham intorno al 17 dicembre. Purtroppo l’emergere della nuova variante Omicron ha sollevato dubbi sul fatto che il Natale possa svolgersi come previsto. I reali si uniscono tradizionalmente alla regina nella sua tenuta di Norfolk. Il 25 dicembre i membri della Royal Family si recano alla chiesa di Santa Maria Maddalena, con enormi folle all’esterno ad aspettarli.

La paura è che come lo scorso anno tutto il programma possa saltare a causa del Covid, costringendo tutti ad un altro Natale isolato come nel 2020.