Rai, chiude amata serie TV: nessuna nuova stagione

L’amatissima serie TV targata Rai chiude i battenti: non ci sarà una seconda stagione. I fan dovranno dire addio ai loro personaggi preferiti

Fino all'ultimo battito: Marco Bocci e Bianca Guaccero (foto Rai).
Fino all’ultimo battito: Marco Bocci e Bianca Guaccero (foto Rai).

Fino all’ultimo battito è la fiction targata Rai che ha allietato le serate dei telespettatori tra la fine di settembre ed inizio ottobre 2021 prima di lasciare spazio a Blanca. Nonostante il successo riscosso in prima serata, ai vertici hanno deciso di non dare spazio -almeno momentaneamente- ad una seconda stagione.

LEGGI ANCHE > > > GF Vip 6, amatissimo protagonista confessa: “Devo andarmene”

NON PERDERTI > > > Netflix, italiani pazzi di gioia: l’attesissima novità è finalmente disponibile

L’annuncio è arrivato su Instagram da parte dello sceneggiatore cinematografico Andrea Valagussa, capo sceneggiatore della serie che con amarezza ha ringraziato e salutato tutto il cast che, fin qui, gli ha permesso di lavorare.

LEGGI ANCHE > > > Barbara D’Urso, durissimo colpo per la conduttrice: come la prenderà Mediaset?

Rai, Fino all’ultimo battito non avrà un seguito: l’annuncio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Valagussa (@valagussaandrea)

Un lunghissimo post su Instagram che fa trapelare un mix tra amarezza e tristezza da parte del capo sceneggiatore Andrea Valagussa: “Non siamo partiti bene, ma puntata dopo puntata siamo cresciuti e l’ultima serata ha conquistato 4 milioni e 600mila spettatori. Ecco perché “loro” avevano già iniziato a suggerire nuove storie, colpi di scena. Ma oggi la Rai ha deciso: la seconda stagione non si farà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Uomini e Donne, quanti colpi di scena: un matrimonio lampo e un addio inaspettato

Come giusto che sia e come spesso si fa a fine stagione, Valagussa ha voluto ringraziare tutti i compagni di viaggio: “Colgo l’occasione per ringraziare chi ha reso questo sogno possibile: Luca, Saverio, Gladis, Francesca, Michele, Federica, Paola e Cinzia. Ringrazio mia moglie e i miei figli. E ringrazio voi, il nostro pubblico. Non solo chi ci ha premiato, ma anche chi ci ha criticato, ci mancherete!”.