Royal Family, che paura per il principe Harry: nessuno lo immaginava

Royal Family, la più grande paura del principe Harry: sono tutti sorpresi. La sua vita sarebbe potuta essere completamente diversa senza Meghan

Principe Harry
Principe Harry (Foto: Getty)

La vita del principe Harry poteva essere molto diversa da quella che conosciamo. L’incontro con Meghan Markle gli ha permesso di cambiare completamente prospettive e diventare il protagonista controcorrente, uscito sbattendo la porta da Buckingham Palace. La sua bella famiglia, con i figli Archie e Lilibet, risiede in California, lontano dalle logiche istituzionali dei Windsor. Eppure c’è stato un momento in cui il duca di Sussex ha pensato che non si sarebbe mai sposato. Una sliding door in cui hanno giocato un ruolo molto importante anche i media inglesi.

Prima dell’arrivo della Markle, infatti, i tabloid avevano concentrato le attenzioni sulle prime due fidanzate pubbliche di Harry.

Stiamo parlando di Chelsy Davy e Cressida Bonas, il cui ruolo è stato approfondito in un recente documentario della BBC. ‘I principi e la stampa’, uno speciale presentato da Amol Rajan, alza il coperchio sul rapporto tra Harry, William, le loro partner e la stampa nel corso degli anni.

Nel primo episodio, l’esperta reale del Sunday Times, Roya Nikkhah, ha affermato che Harry ha pensato seriamente di rinunciare al matrimonio a causa dell’intenso controllo del pubblico e della stampa.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, la clamorosa decisione di William e Kate: riguarda i figli!

LEGGI ANCHE >>> Raffaella Carrà, retroscena sull’incontro con Berlusconi: il gesto del Cavaliere

Royal Family, la più grande paura del principe Harry: temeva di non potersi sposare!

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Foto: Getty)

Dopo che i suoi rapporti con Chelsy e Cressida si sono conclusi – in parte perché non erano in grado di far fronte alle pressioni della vita reale – la paura di non avere mai una famiglia tutta sua ha iniziato a spaventarlo.

Nikkhah ha dichiarato: “Quando esci o stai pensando di sposare un membro della famiglia reale, il controllo che subisci è enorme. Le precedenti relazioni di Harry con Chelsy Davy e Cressida Bonas sono naufragate proprio perchè nessuna delle due aveva intenzione di sopportare un simile controllo dei media”. 

A quel punto Harry aveva raggiunto i trent’anni e molti dei suoi amici e parenti avevano già fatto il grande passo. Era davvero molto preoccupato, quasi depresso, fino a quando non ha conosciuto Meghan“. Insomma alla fine la favola del principe si è conclusa con un lieto fine, seppur con alcune scelte piuttosto discutibili.