Chiara Ferragni, spavento per la sorella: è stata operata – FOTO

Un brutto spavento per la sorella di Chiara Ferragni che è stata operata: quello che sembrava un brufolo è diventato tutt’altro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentina Ferragni (@valentinaferragni)

Su Instagram, Valentina Ferragni ha condiviso una foto un po’ atipica per il suo profilo e ne ha spiegato le ragioni. La sorella di Chiara, infatti, ha postato uno scatto che la ritrae con un cerotto sulla fronte evidentemente in uno studio medico.

LEGGI ANCHE > > > Alfonso Signorini, il sabato inizia malissimo: questa non ci voleva proprio

NON PERDERTI > > > Fabrizio Corona scosso dal lutto improvviso: “Icona italiana” – FOTO

Nella didascalia del post ha spiegato: “Stamattina ho tolto la ‘cosa’ che ho sulla fronte da un anno più o meno. È iniziato come un brufolo sotto pelle ma è cambiato nel corso dell’anno in peggio, ha iniziato a ulcerarsi e stava peggiorando”.

LEGGI ANCHE > > > Domenica In, tutto stravolto: la decisione definitiva di Mara Venier

Chiara Ferragni, la sorella Valentina: “Non sappiamo cosa sia”

Chiara Ferragni
Valentina Ferragni, Chiara Ferragni, Marina Di Guardo e Francesca Ferragni (@Twitter)

Nella didascalia della foto di Valentina Ferragni traspare un po’ di spavento per quanto sta accadendo: “In questo momento non sappiamo cosa sia realmente: potrebbe essere una semplice cisti o, nel peggiore dei casi, un carcinoma basocellulare (tumore maligno MA non super aggressivo). Il medico l’ha rimossa con un bisturi elettrico perché questa parte della pelle verrà analizzata per capire di cosa si tratta. Vi farò sapere!”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Antonella Clerici svela un segreto di Sanremo: è accaduto con un cantante

E poi ha spiegato com’è andata l’operazione per rimuovere questa ‘cosa’: “Ora ho 3 punti e una benda per una settimana. Inutile dire che ero molto preoccupata, per l’intervento (per fortuna è stato il primo in vita mia), per la cicatrice sulla fronte ma alla fine la cosa più importante è la salute”.