Royal Family, Harry e Meghan colpiscono anche in Giappone: cosa sta succedendo

Royal Family, Harry e Meghan colpiscono anche in Giappone: cosa sta succedendo. La ‘Megxit’ potrebbe essere replicata anche nel ‘Sol Levante’

Harry e Meghan
Il principe Harry e Meghan Markle (Foto: Getty)

L’allontanamento di Harry e Meghan da Buckingham Palace potrebbe essere una fonte di ispirazione per altri reali del mondo. I duchi del Sussex hanno intrapreso una strada di rottura, compiendo una scelta all’epoca definita folle dai più. La loro rinuncia alle cariche istituzionali (e anche ai privilegi) solo per poter “vivere la propria vita”, è stata di certo una scelta forte. A volte la vita di Palazzo è troppo dura per degli spiriti liberi e anticonformisti, proprio come Harry. Sta dimostrando che può cavarsela da solo, sia finanziariamente, sia socialmente. Lui e la Markle sembrano sempre più affiatati e poco propensi ad ascoltare le critiche che arrivano d’oltre Oceano.

L’ultima notizia riguarda l’idea della principessa giapponese, Mako, fortemente vogliosa di seguire le orme dei britannici.

La nipote dell’imperatore giapponese Naruhito, oggi si è sposata con il suo ex compagno universitario, Kei Komuro. I due stavano insieme pubblicamente da quattro anni e ora dopo le nozze vorrebbero volare negli Stati Uniti (New York).

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, successo inaspettato per William: “merito” di Harry e Meghan

LEGGI ANCHE >>> Regina Elisabetta, l’addio definitivo: cambia tutto per sempre

Royal Family, Harry e Meghan colpiscono anche in Giappone: La principessa Mako vuole fuggire in America

Principessa Mako
La principessa Mako (Foto: Getty)

Poiché il signor Komuro, anch’egli 30enne, è un cittadino comune, Mako ha rinunciato al suo status reale per sposarlo, in conformità con quanto previsto dalla legge giapponese.

Dall’annuncio del loro fidanzamento nel 2017, i due hanno dovuto convivere con una pesante critica mediatica in patria.

La cerimonia è stata rinviata a seguito di alcune storie riguardanti la famiglia dello sposo (nello specifico un prestito non restituito da parte della madre). Dopo varie vicissitudini finalmente oggi sono convolati a giuste nozze (civili), per la gioia di entrambi. Non solo, Mako ha voluto anche rinunciare al pagamento della somma forfettaria, prelevata dalle casse fiscali giapponesi, normalmente destinata alle principesse che rinunciano ai loro titoli per il matrimonio, circa 1 milione di dollari. 

Tutta questa acrimonia nei confronti di Komuro sarebbe dovuto alle umili origini della sua famiglia. Il fatto di scalare socialmente diverse posizioni con questo legame ha attirato su di sè molte antipatie. A Tokyo molti hanno paragonato la situazione a quella vissuta da Harry con Meghan Markle, “una semplice attrice”. Anche il finale dovrebbe essere comune. La coppia del Sol Levante, infatti, dovrebbe trasferirsi a breve in America, proprio per sfuggire a questa pressione interna. La ‘Megxit’ giapponese è davvero a un passo.