Meteo, il ciclone mediterraneo si rinforza: rischio alluvioni

Cresce il rischio di Ciclone Mediterraneo sul Sud Italia, con il meteo che sarà caratterizzato da piogge e burrasche di vento: le ultime. 

Meteo ciclone mediterraneo
Ciclone Mediterraneo sulla penisola Italia (via screenshot Aeronautica Militare)

Peggiorano le previsioni meteo per l’Italia, con il ciclone mediterraneo pronto a rinforzarsi nelle prossime ore. Inoltre nelle prossime ore il fenomeno potrebbe spostarsi impattando nuovamente sull’Italia. Avremo quindi un paese diviso in due: da una parte tornerà a farsi vedere l’alta pressione, dall’altra la reiterata persistenza del vortice ciclonico. Quest ultimo continuerà a determinare condizioni di severo maltempo. Andiamo quindi a vedere le zone in cui si potrebbero sviluppare violenti temporali.

In Sicilia avremo ancora rischio alluvioni, con precipitazioni che dovrebbero tornare a colpire nel corso della giornata. Sul resto del paese si avrà una breve tregua. Nelle prossime 24 ore il ciclone potrebbe rinforzarsi trasformandosi in un MEDICANE (Mediterranean Hurricane = Uragano Mediterraneo). Quindi nella giornata di domani un ciclone potrebbe colpire l’isola Sicula. Altrove, come anticipato, avremo un attimo di pausa dai fenomeni temporaleschi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Pregliasco a iNews24: “Con il freddo in arrivo colpo di coda anche in Italia”

Meteo, rischio ciclone Mediterraneo sulla penisola: la situazione nelle prossime ore

Meteo ciclone mediterraneo
Peggioramento meteorologico nelle prossime ore (via Pixabay)

In questi giorni l’Italia è a rischio Medicane, una parola sentita più volte nelle ultime ore nata dall’unione di Mediterraneo e Uragano. Infatti sulla penisola potrebbe colpire un ciclone che assume caratteristiche tropicali diventando un piccolo uragano come quelli caraibici. Inoltre con l’arrivo del fenomeno si avranno temperature di superficie intorno ai 27-28 gradi. Andiamo ad analizzare la situazione sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo bel tempo con cieli sereni e tanto sole. Sulla Romagna avremo nubi sparse e foschie che al mattino ridurranno la visibilità. Le temperature non subiranno ulteriori variazioni, con valori massimi che saranno compresi tra i 17 ed i 20 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Catania sommersa dalle piogge. Un morto a Gravina, strade trasformate in fiumi

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo isolati piovaschi sin dal mattino su Abruzzo e Sardegna. Altrove avremo tempo migliore ma con una nuvolosità irregolare pronta a colpire il settore. Situazione invece più soleggiata sulla Toscana. Le temperature risulteranno stazionarie, con valori massimi che andranno dai 17 ai 22 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo piogge sparse che hanno colpito durante la nottata su Molise, alta Puglia e Campania. Nel corso della giornata le piogge continueranno a colpire in Sicilia, con qualche piovasco anche in Calabria. Altrove invece avremo più sole sul resto del settore. Le temperature risulteranno stabili, con massime che andranno dai 18 ai 22 gradi.