DAZN, ancora problemi con la Serie A: rimborsi per gli abbonati?

Continuano i problemi di DAZN con la Serie A. Potrebbero arrivare rimborsi per gli abbonati colpiti dai disservizi?

dazn
Ancora problemi per DAZN, e c’è chi chiede i rimborsi per gli abbonati (Getty Images)

Ancora critiche rivolte a DAZN, la piattaforma streaming che – da quest’anno e per le prossime tre stagioni – detiene i diritti di tutta la Serie A. Tra interruzioni, buffering e scarsa qualità delle immagini, c’è chi già ha effettuato disdetta e chiede di trovare una soluzione alternativa al più presto.

Nello specifico, i problemi sono stati riscontrati principalmente durante il big match tra Juventus e Milan di ieri sera, con immagini spesso poco definite. È proprio per questo motivo che è intervenuto Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici, con un comunicato ufficiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite, in arrivo una meccanica rivoluzionaria: cambia il gameplay?

DAZN e i disservizi con lo streaming: “Chiediamo i rimborsi”

dazn
Il duro comunicato del Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli (Getty Images)

Non è possibile andare avanti così. Le proteste sono una costante“: esordisce così il comunicato ufficiale con il quale il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli si è lamentato dei problemi di DAZN.È dall’inizio del campionato che gli abbonati devono fare i conti con i disservizi. Abbiamo già inviato diffide, ma rispondono minimizzando gli enormi problemi che sono davanti agli occhi di tutti” si legge nella nota.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp cambia per sempre: arrivano 3 funzioni incredibili

Non è possibile archiviare tutto come un incidente di percorso, si sono giocate quattro giornate e tutte hanno avuto disservizi. Bisogna fare qualcosa per garantire agli utenti un servizio all’altezza, anche dei costi sostenuti” conclude poi il duro comunicato, dove viene chiesto un rimborso per gli abbonati che hanno pagato il canone mensile di 29,99 euro (o 19,99 euro in promozione fino alla fine di luglio).