Calciomercato Inter, il presidente fa sognare i tifosi: “Vediamo”

Calciomercato Inter, potrebbe clamorosamente riaprirsi una pista per la prossima estate. Le parole del presidente fanno ben sperare

calciomercato inter
L’Inter sogna il colpaccio per la prossima finestra di calciomercato (Getty Images)

Il calciomercato dell’Inter ha portato ad una mini rivoluzione in rosa. Addio ad Achraf Hakimi e soprattutto Romelu Lukaku, per far spazio – tra gli altri – a Edin Dzeko, Hakan Calhanoglu e Dumfries. La squadra di Simone Inzaghi ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, e non sembra soffrire più di tanto le due cessioni illustri.

È chiaro che però i tifosi si aspettano il colpaccio in attacco per la prossima stagione, quando la base sarà già solida e la situazione finanziaria meno grave. C’è un nome che più di tutti sta attirando l’interesse di diversi top club italiani ed europei: Dusan Vlahovic. Le parole del presidente Viola Rocco Commisso non hanno fatto altro che riaprire una clamorosa pista di mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, le mani su un big europeo: Allegri già sogna

Calciomercato Inter, si riapre la pista Vlahovic? Le parole di Commisso

Vlahovic
Il presidente Rocco Commisso non ha escluso che non si arrivi al rinnovo con Vlahovic (Foto: Getty)

Tra i protagonisti della passata stagione e delle prime battute di questa, non può non esserci anche Dusan Vlahovic. Il giovane bomber della Fiorentina sta attirando a sé gli occhi di mezz’Europa a suon di grandi prestazioni e di gol pesantissimi. Il suo contratto andrà in scadenza nel 2023, e ancora non è arrivata la fumata bianca per il rinnovo. Intervenuto all’inaugurazione del nuovo campo sportivo all’impianto comunale dei Ponti, a Bagno a Ripoli, il presidente della Viola Rocco Commisso ha riaperto una pista di calciomercato.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Antonio Conte pronto a dire sì: lo aspetta la panchina si una Big assoluta!

Ci ho parlato oggi, lasciamolo tranquillo. È un bel per Firenze e spero rimanga qui a lungo. Rinnovo? Non faccio promesse che non posso mantenere, vediamo cosa si può fare” le sue parole. Su di lui continuano ad esserci Inter e Juventus, oltre che Atletico Madrid e Tottenham all’estero.