Serie A, salta la prima panchina: la decisione è ufficiale

0

Serie A, salta la prima panchina: la decisione è ufficiale. Decisiva l’ultima sconfitta in campionato. Tra i sostituti in pole Tudor

Panchina Serie A
Panchina Serie A (Foto: Getty)

E’ finita dopo appena tre giornate l’avventura di Eusebio Di Francesco sulla panchina dell’Hellas Verona. Fatale al tecnico abruzzese la sconfitta di ieri sera contro il Bologna al Dall’Ara. Il gol di Svanberg al 76′ ha ‘regalato’ il terzo zero consecutivo in classifica e una china che il presidente Setti ha voluto immediatamente interrompere. La decisione è stata comunicata questa mattina all’ex allenatore della Roma e al suo staff e già dalla quarta giornata il suo posto verrà assegnato ad un altro profilo. I nomi più caldi in questo momento sono quelli di Tudor, Maran e Iachini, con il croato in vantaggio. Dopo l’esperienza con la Juventus, da secondo di Andrea Pirlo, ora potrebbe tornare a guidare in prima persona una squadra, come avvenuto a Udine.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, due colpi top: 90 milioni pronti per gennaio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, c’è il sostituto di Kessié: sgarbo alla Juventus!

Serie A, salta la prima panchina: il Verona esonera Di Francesco

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco (Foto: Getty)

Nelle prime tre giornate il Verona ha prima perso 2-3 in casa contro il Sassuolo, mostrando però una buona reazione all’iniziale svantaggio. Poi ha disputato un’ottima partita contro l’Inter ma venendo superata in rimonta per 3 a 1 e infine si è arresa al Bologna di Mihajlovic. Domenica prossima al Bentegodi arriva la Roma, ma Di Francesco non avrà modo di affrontare la sua ex squadra. Situazione simile anche per Leonardo Semplici a Cagliari. I rossoblù sono l’altra sorpresa negativa di questo avvio di stagione, con un solo punto conquistato in campionato, contro lo Spezia. Al suo posto si fa già il nome di una vecchia conoscenza dei sardi, ovvero Diego Lopez. Possibile un avvicendamento già nelle prossime ore. Tra i mister in bilico per le piccole di Serie A c’è anche Thiago Motta, ancora sconfitto nell’ultimo week end contro l’Udinese. Diverse panchine sono pronte a saltare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui