Cashback, sorpresa per gli italiani: la svolta che tutti aspettavano è arrivata

0

Cashback, sorpresa per gli italiani: la svolta che tutti aspettavano è arrivata e ora è anche ufficiale. Ma c’è un’altra parentesi da chiudere

Un flop oppure un grande successo? Per mesi le opposte fazioni del Cashback di Stato si sono divise in attesa di capire cosa sarebbe successo una volta terminati i conti. Ecco, adesso le cifre sono ufficiali, sia quelle dei partecipanti che quelle dei rimborsi e quindi è tutto più chiaro.

Alla fine di agosto infatti sono terminate le erogazioni dei bonifici per il primo semestre del Cashback di Stato e le cifre sono ufficiali. Prima dei conti finali, la CONSAP che ha seguito per conto dello Stato tutte le procedure ha dovuto esaminare caso per caso, eliminando quelli che avevano fato i furbi o comunque non erano in linea con i regolamenti.

Cashback
Cashback, sorpresa per gli italiani (Pixabay)

Tutti gli altri invece sono dentro e possono fare festa: calcolato il rimborso del 10% per ogni pagamento effettuato con le carte registrate, fino ad un massimo di 150 euro, ecco i fortunati. Sono 6,04 milioni gli italiani che hanno ricevuto il rimborso del Cashback di Stato, per una cifra complessiva pari a 893 milioni di euro. I dati sono visibili sul sito dell’app IO e parlano di 822 milioni di transazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback, colpo di scena per chi ha sostituito l’IBAN: la nota ufficiale

Cashback, sorpresa per gli italiani ma ci sono ancora i ricorsi pendenti

Ma i conti non sono in effetti terminati del tutto, perché dalla cifra totale sono rimasti fuori quelli che hanno presentato ricorso. Era possibile farlo, con un modulo ufficiale, entro il 29 agosto scorso e quindi al momento non è più tempo di recriminazioni. Ma ovviamente le rimostranze saranno esaminate tutte ed è quindi possibile che tra gli esclusi di cis chi torna in gioco.

(Pixabay)

Ancora tutto da stabilire invece per quello che riguarda il Supercashback, il rimborso da 1500 euro che seguirà la classifica dei primi 100mila meritevoli. In quel caso la classifica ufficiale e definitiva arriverà solo a fine novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui