Cashback, cambia di nuovo tutto per gli italiani: presto si riparte

0

Cashback, cambia di nuovo tutto per gli italiani rimasti delusi dalle decisioni del governo: presto si riparte. c’è un grande progetto

La fine dei sei mesi dedicati al Cashback di Stato per molti ha avuto il sapore della liberazione, oltre quello dell’attese per vedere finalmente arrivare i soldi promessi dal governo. Quello attualmente in carica ha ereditato una decisione presa dall’ultimo esecutivo Conte, si è adeguato ma ha anche messo un freno. Almeno per i prossimi sei mesi nessuna raccolta di transazioni e scontrini autorizzata, quindi nessun rimborso.

(Pixabay)

Molti temono quindi che sia il passo dell’addio definitivo al Cashback che in teoria potrebbe ricominciare dal 1° gennaio 2022 ma in pratica rischia di sparire del tutto. In realtà il governo Draghi non ha ancora preso una decisione definitiva e la conferma è arrivata nelle ultime ore dal ministro dell’Economia, Daniele Franco.

Parole che sembrano aprire alla possibilità di un clamoroso ripensamento anche se rimangono molti dubbi. Gli stessi che in parte ha espresso il ministro: “Nel primo semestre di quest’anno l’introduzione del Cashback ha avuto degli effetti positivi sull’incremento di operazioni con Pos. Però occorre valutare se il costo di 1,5 miliardi abbia un beneficio adeguato. Se il beneficio, rispetto ai costi, resta valido niente impedisce di riprendere l’attuazione nel il primo semestre dell’anno prossimo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback, cosa serve per il pagamento? C’è la soluzione perfetta

Cashback, cambia di nuovo tutto: i controlli sono ancora in corso, ecco il messaggio

Quindi al momento il Cashback di Stato e il Super cashback sono congelati, non cancellati e tutti se ne dovranno fare una ragione. Così, il primo appuntamento utile sarà quello dei rimborsi che stanno per arrivare direttamente sui conti degli italiani, quelli indicati all’atto dell’iscrizione sull’App IO.

(Pixabay)

Ma se i controlli per il Cashback sono definitivi, non così al momento la classifica del Super Cashback che distribuirà bonus da 1.500 per ognuno dei primo 100mila classificati. Il messaggio sull’App IO è netto: “La classifica per il Super cashback non è ancora definitiva. La graduatoria verrà consolidata al termine delle operazioni relative ai reclami, in carico alla società CONSAP. Se avrai diritto al Super Cashback di 1.500 euro, l’importo ti sarà accreditato entro il 30 novembre 2021″.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui