Fortnite ha rimosso un oggetto di gioco: tutto a causa di un bug

0

A distanza di poche ore dal lancio, Fortnite ha già dovuto disattivare un oggetto di gioco a causa di un bug

fortnite
Rimosso uno degli oggetti appena introdotti su Fortnite (screenshot YouTube)

Insieme alle tantissime aggiunte che stanno arrivando su Fortnite, ci sono anche gli ormai tradizionali oggetti rimossi a causa di bug. Tutto normale, considerando quante novità vengono introdotte quasi quotidianamente da parte della software house Epic Games. A poche ore di distanza dal suo lancio, questa volta è arrivato il turno del Toro Gonfiabile.

Si tratta di un buffo accessorio che è stato introdotto inizialmente nel pomeriggio di martedì 13 luglio. Molti utenti hanno segnalato un fastidioso bug, motivo per cui si è deciso di rimuoverlo inizialmente dalle modalità competitive, per poi passare anche a tutte le altre che compongono il battle royale. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Netflix, addio ad una storica serie: non andrà più in onda

Fortnite dice (già) addio al Toro Gonfiabile: il bug

Il Toro Gonfiabile è un gadget che i giocatori possono raccogliere direttamente sull’isola di gioco, gonfiarlo e poi sfruttarlo per rimbalzare o rotolare velocemente e sfuggire ai nemici. Aggiunto nel pomeriggio di martedì 13 luglio, è stato rimosso da Epic Games poche ore dopo a causa di un bug. Una decisione comunicata in serata dalla software house, che è già al lavoro per risolvere il tutto e reintrodurre il simpatico gadget nelle varie modalità del battle royale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, è possibile ora entrare da invisibili nelle chat: come fare

Stando a quanto raccontato dai dataminer, sembra che tutti i Tori Gonfiabili siano stati sostituiti dalle bende. Anche Rick Sanchez non permette più di effettuarne l’acquisto spendendo lingotti d’oro. Ancora non è chiaro quanto tempo ci vorrà prima di rivedere il tutto in-game.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui