Calciomercato Milan, è fatta per il bomber: la firma nelle prossime ore

0

Calciomercato Milan, è fatta per il bomber: la firma nelle prossime ore. C’è stata un’accelerazione nella notte e mancano solo i dettagli

Calciomercato Milan
Il Milan vicino ad un nuovo bomber (Foto: Getty)

La ricerca di un centravanti è centrale nel progetto del nuovo Milan. Le condizioni di Zlatan Ibrahimovic, operato al ginocchio qualche settimana fa, non lasciano tranquilli Pioli e lo staff e impongono un altro arrivo. Leao e Rebic, per motivi diversi, non possono bastare e proprio per questo Maldini e Massara sono attivissimi per chiudere il primo colpo dopo Maignan. Le cessioni a parametro zero di Donnarumma e Calhanoglu sono state accettate dalla tifoseria rossonera, che ora vuole però uno sforzo per affrontare al meglio la prossima Champions League. Per alcuni giorni si era sparsa la voce di un accordo vicino con Dusan Tadic, attaccante poliedrico dell’Ajax. Il serbo ha però smentito di voler lasciare Amsterdam, definendo i ‘Lancieri’: “Il club dei miei sogni”. Una chiusura definitiva che ha riportato ‘Il Diavolo’ a percorrere una vecchia pista. Il nome caldo è quello di Olivier Giroud del Chelsea.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, tutto su Berardi: clamorosa destinazione per l’azzurro!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, una stella verso l’addio: l’annuncio spaventa i tifosi

Calciomercato Milan, è fatta per il bomber: Giroud può firmare già nei prossimi giorni

Olivier Giroud
Olivier Giroud è vicinissimo al Milan (Foto: Getty)

Dopo aver trovato l’accordo con il giocatore già un mese fa (triennale da 4 milioni netti a stagione) la trattativa si era arenata per il rinnovo esercitato dal Chelsea. Il numero 9 infatti, aveva una clausola che permetteva al suo club di estendere per altri 12 mesi il contratto. Il Milan dovrà quindi pagare una cifra per liberarlo. Un piccolo indennizzo che non dovrebbe superare i 4-5 milioni e che permetterà a Pioli di abbracciare il rinforzo voluto. L’Europeo con la Francia (eliminata dalla Svizzera agli Ottavi), ha ritardato la definizione dell’affare. Nella notte, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, ci sarebbe stata l’accelerazione decisiva. La squadra si raduna oggi per l’inizio della preparazione e non è escluso che al termine di questa settimana possa aggregarsi anche l’ex Arsenal. A quanto pare sarebbe disposto anche a tagliarsi parte delle vacanze per iniziare subito questa nuova avventura. I tifosi lo attendono con ansia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui