Meteo, vince ancora l’anticiclone africano: tre città da bollino rosso

0

Meteo, vince ancora l’anticiclone africano: tre città da bollino rosso

L’Italia anche per i prossimi giorni sarà coperta dall’alta pressione creata dall’anticiclone nord-africano. In concreto significa una seconda ondata di caldo intenso per il mese di luglio, con temperature che potranno toccare picchi di 38-39 gradi verso metà settimana anche se non durerà molto.

Meteo anticiclone
(Getty Images)

Da venerdì 9 luglio e almeno per tutto il weekend infatti sono annunciate condizioni di instabilità, come è tipico del clima estivo. Questo potrebbe portare a temporali, anche improvvisi, soprattutto sui rilievi alpini e più in generale nelle regioni del Nord Italia abbassando la colonnina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, bollettino 5 luglio: 480 contagiati e 31 decessi

Meteo, vince ancora l’anticiclone africano: attenzione ai picchi di calore

Scendendo più nel dettaglio delle previsioni meteo per oggi, martedì 6 luglio, sarà una mattinata di grande caldo praticamente ovunque, mentre al pomeriggio è annunciato un aumento della nuvolosità sulle Alpi, con qualche rovescio.

estate
(Pixabay)

I maggiori addensamenti sono annunciati nelle montagne tra Piemonte e Valle d’Aosta. Nel tardo pomeriggio poi piogge isolate sulle Alpi occidentali, mentre altrove non sono previste variazioni di rilievo. In serata torneranno condizioni di tempo stabile, con fenomeni in esaurimento.

Condizioni di sereno sulle regioni centrali per tutta la giornata, ma attenzione alle città da bollino rosso per le temperature elevate. Sono almeno tre: Perugia, Frosinone e Campobasso, con la colonnina prevista a 38° e un tasso di umidità decisamente elevato anche per la stagione

Giornata soleggiata nelle regioni meridionali,  con isolati addensamenti tra Basilicata e Calabria sulla costa tirrenica ma senza fenomeni associati, sole prevalente altrove. Le
temperature minime saranno in lieve calo al Centro-Sud e in rialzo altrove mentre le massime sono in generale rialzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui