GTA 6, Rockstar ha scelto ambientazione, protagonista e data di uscita

0

Sale l’attesa per GTA 6. Stando all’ultima indiscrezione, pare che Rockstar abbia scelto ambientazione, protagonista e data di uscita

gta 6
Spuntano nuove preziosissime informazioni su GTA 6 (screenshot)

Torniamo a parlare di GTA 6. Uno dei titoli più attesi della storia, sembra ancora molto lontano dall’essere rilasciato. Il quinto capitolo della saga è sbarcato anche su next-gen, diventando il primo della storia a ricoprire ben 3 generazioni di console. Un successo smisurato, che sta spingendo Rockstar Games a procedere con calma e sviluppare con le dovute tempistiche il nuovo capitolo della saga.

Negli ultimi anni si sono rincorsi centinaia di rumors ed indiscrezioni relative a ciò che sarà Grand Theft Auto 6. All’interno di un suo video, l’esperto insider Tom Henderson ha svelato alcune informazioni che – se verificate – sarebbero pesantissime. Ecco tutto quello che ha raccontato su ambientazione, protagonista e data di uscita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite anticipa due nuovi skin: sono personaggi mai visti prima!

GTA 6, cosa ha raccontato l’insider Tom Henderson

Con un video pubblicato su YouTube, l’insider Tom Henderson ha svelato alcuni possibili retroscena che sarebbero molto pesanti. Pare che Rockstar Games abbia deciso ufficialmente di tornare a Vice City, in una veste ovviamente moderna e totalmente rivista rispetto a quella con protagonista Tommy Vercetti. L’idea è quella di ingrandire la mappa, con tantissime zone inedite ed esplorabili. Si parla poi di protagonisti che, anche in GTA 6, saranno multipli. Stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe esserci anche una donna, la mente del gruppo che dovrà gestire le situazioni di hacking.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, nuova minaccia per gli utenti: cosa sta succedendo

Ma passiamo alla notizia che tutti stanno aspettando: quando uscirà sugli scaffali? Secondo quanto spiegato dall’insider, pare che bisognerà aspettare ancora diversi anni. Rockstar Games sarebbe alle prime fasi di sviluppo, il che vuol dire che bisognerà presumibilmente attendere fino al 2024 o addirittura 2025.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui