WhatsApp, il sogno diventa realtà: utenti al settimo cielo

0

Le novità non finiscono mai per WhatsApp, con gli utenti pronti ad accogliere il nuovo strumento per difendere la propria privacy: cosa cambia.

WhatsApp utenti
Nuovo trucchetto per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Una problematica grande per gli utenti di WhatsApp è la difesa della propria privacy. Infatti spesso è molto facile essere spiati all’interno dell’applicazione, con l’utenza che ha difficoltà a nascondere alcune conversazioni. In realtà esiste un trucco ben chiaro per nascondere le proprie chat da sguardi indiscreti. Il nuovissimo trick, infatti, permette di  proteggere anche le foto, i documenti e tutti i media presenti all’interno dell’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite, torna uno dei personaggi più amati: la conferma di Epic Games

Se ai tentativi di hackeraggio a difendere l’utente ci pensa già la sicurissima crittografia end-to-end, per nascondere le chat da parenti o amici spioni gli utenti dovranno seguire dei determinati passaggi. Infatti bisognerà aprire l’applicazione e scegliere la chat da nascondere tenendo premuta su di essa. Una volta selezionata la conversazione dovrete cliccare su “archivia chat“. A quel punto la chat non sarà visibile all’interno dell’app e per ripristinarla basterà andare nelle impostazioni.

WhatsApp, audio più veloce per tutti gli utenti: cosa cambia

WhatsApp aggiornamento
Nuova funzione presente sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Nelle ultime settimane abbiamo visto un grande aggiornamento su WhatsApp. Come hanno potuto notare molti utenti negli ultimi giorni, accanto ai messaggi vocali è spuntata un’importantissima nuova funzione. Infatti dopo mesi di prova sulla versione Beta, l’applicazione ha deciso di implementare uno strumento capace di velocizzare i vocali. Avremo tre velocità a disposizione: 1X (normale), 1,5X e 2X. La funzione è disponibile sia su Android che iPhone e potrà essere utilizzata anche da WhatsApp Web e Desktop.

POTREBBE INTERESSARTI >>> YouTube annuncia la novità rivoluzionaria: arriverà molto presto

Ancora una volta ad annunciare l’aggiornamento ci ha pensato WABetaInfo. Stando al portale specializzato, per applicare il nuovo strumento basterà far partire il messaggio audio e cliccare alla sua destra la ‘velocità di riproduzione‘. In molti hanno richiesto a lungo il tool, proprio per rendere più veloce l’ascolto dei vocali ‘chilometrici. Inoltre gli sviluppatori di Menlo Park volevano lanciare la funzione fin da subito, ma per qualche strana ragione si è aspettato la fine di maggio 2021. Questo inoltre è un tool da tempo applicato dalla principale rivale di WhatsApp, Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui