Siena, in tre ai domiciliari con l’accusa di stupro: c’è anche un calciatore di Serie A

0

Un ragazza a Siena ha denunciato uno stupro di gruppo durante una festa. Tra gli accusati ci sarebbe anche un calciatore di Serie A. 

Siena Stupro
Una panoramica della città toscana (via Screenshot YouTube)

Nella giornata di ieri ha fatto scalpore la denuncia di stupro di gruppo a Siena. Dopo una festa cittadina, una ragazza avrebbe denunciato quattro uomini tra cui anche un calciatore di Serie A. Infatti tra le persone denunciate ci sarebbe anche Manolo Portanova, trequartista del Genoa. Il calciatore, insieme agli altre tre denunciati, adesso sarebbe agli arresti domiciliari.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Astrazeneca, Crisanti a iNews24: “Non capisco dove fosse il Cts quando hanno organizzato gli open day”

Inoltre tre dei tre dei ragazzi finiti nel mirino delle forze dell’ordine sarebbero maggiorenni. Ad imporre l’arresto ci ha pensato la Questura di Siena. Le indagini veloci hanno individuato subito i quattro presunti responsabili. Mentre invece un quarto ragazzo denunciato, di 17 anni, al momento sarebbe a piede libero. Andiamo quindi a vedere cosa è successo a Siena.

Siena, ragazza denuncia quattro ragazzi per stupro di gruppo: c’è anche Manolo Portanova

Siena Stupro
Il calciatore con la maglia della Nazionale italiana Under 20 (via Getty Images)

Le forze dell’ordine della Questura di Siena hanno individuato subito i quattro responsabili e come anticipato ci sarebbe anche un 17enne che al momento è a piede libero. Stando alle prime indiscrezioni solamente uno degli accusati avrebbe ammesso di aver avuto un rapporto sessuale con la ragazza. Inoltre stando al ragazzo il rapporto era consenziente.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green Pass, c’è la decisione del Garante per la Privacy: cosa succede

A fare scalpore è il coinvolgimento di Manolo Portanova, figlio di Daniele ex difensore di Messina, Napoli, Bologna e Siena. Nell’ultima stagione il trequartista è riuscito a siglare tre presenze in Serie A con la maglia del Genoa. Cresciuto nel vivaio della Juventus, il calciatore è arrivato a vestire la maglia del Grifone durante il calciomercato invernale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui