Medio Oriente, tensione alle stelle: Gaza lancia 100 razzi su Israele

0

Medio Oriente, tensione alle stelle: Gaza lancia 100 razzi su Israele. Nel frattempo 4 dirigenti di Hamas sono morti dopo un raid aereo

Scontri Gaza
Medio Oriente, tensione alle stelle: Gaza lancia 100 razzi su Israele (Foto: Getty)

Non cessano le tensioni in Medio Oriente, con un botta e risposta tra Israele e Palestina che sta provocando diversi morti anche tra i civili. Nelle ultime ore Hamas ha lanciato un attacco missilistico su Tel Aviv, con un colpo diretto su un edificio che ha ucciso una persona.

Martedì sera sono suonate le sirene di emergenza e i residenti sono stati costretti a scappare nei rifugi antiaerei.

Hamas ha confermato di aver lanciato 210 razzi verso Tel Aviv e la sua periferia negli ultimi giorni, in un’escalation di violenza senza precedenti dal 2014.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che il gruppo terroristico “pagherà a caro prezzo la sua belligeranza“, mentre il suo ministro della Difesa ha avvertito che “nuovi attacchi verranno portati verso Gaza“.

I video pubblicati sui social media hanno mostrato il sistema di difesa israeliano Iron Dome che intercetta i razzi di Hamas sopra Tel Aviv e la città meridionale di Ashkelon, tra le più colpite.

LEGGI ANCHE >>> Gerusalemme, scontri sulla Spianata delle Moschee: cosa sta succedendo

LEGGI ANCHE >>> Israele, l’annuncio di Kochavi: “Gli attacchi su Gaza continueranno”

Medio Oriente, tensione alle stelle: Israele ha ucciso 4 dirigenti di Hamas in un raid aereo

Raid Israele
Medio Oriente, tensione alle stelle: Gaza lancia 100 razzi su Israele (Foto: Getty)

Secondo quanto riferito dai media locali, al momento le perdite israeliane sarebbero cinque. Nella città di Lod, vicino a Tel Aviv, due persone sono morte dopo che un razzo ha colpito un veicolo. Sembra che una delle vittime sia una bambina di soli 7 anni.

Per diverse ore è stato chiuso anche l’aeroporto israeliano Ben Gurion, che ha riaperto intorno alle 22:00 ora locale.

La risposta israeliana ha portato alla distruzione di 130 obiettivi militari di Hamas, all’interno della Striscia di Gaza. Trentacinque palestinesi, tra cui 10 bambini, sono morti di conseguenza secondo il ministero della salute, con un edificio di 13 piani che è crollato dopo un’altra esplosione nelle vicinanze. Tra le vittime ci sono anche 4 dirigenti dell’organizzazione politica e paramilitare.

Gli attacchi sono stati una risposta alla raffica di razzi lanciati verso Gerusalemme nella giornata di lunedì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui