Calciomercato Inter, futuro di Conte in bilico: le richieste per rimanere

0

Calciomercato Inter, il futuro di Conte potrebbe non essere a tinte nerazzurre: le richieste del tecnico leccese per rimanere

calciomercato inter
Calciomercato Inter, le richieste del tecnico Antonio Conte per rimanere (foto: Getty)

Continua la cavalcata trionfale dell’Inter verso la vittoria del 19esimo scudetto della sua storia. Ormai si tratta solo di aritmetica prima di poter celebrare un trionfo annunciato. I nerazzurri hanno ottenuto l’ennesima vittoria contro l’Hellas Verona, coronando un girone di ritorno praticamente perfetto.

Inutile dire che i meriti della vittoria vanno attribuiti anche e soprattutto ad Antonio Conte, capace di dare alla squadra una mentalità vincente. In realtà, però, il futuro del tecnico leccese non è così certo come potrebbe sembrare. La squadra il prossimo anno sarà chiamata a confermarsi in Serie A e a fare decisamente meglio in Champions League. Per proseguire l’avventura a Milano, l’ex Chelsea chiede alcune garanzie alla dirigenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, esonero Pioli: corsa a due per la panchina

Calciomercato Inter, cosa chiede Conte per restare

Calciomercato Juventus
Maggior stabilità e chiarezza per ciò che riguarda gli obiettivi (Foto: Getty Images)

Il futuro di Conte non è ancora scritto, e non è detto che rimanga all’Inter anche il prossimo anno. Come riportato dal Corriere dello Sport, giovedì è atteso il presidente Zhang a Milano: sarà un’occasione utile per parlare. L’ex Chelsea chiede infatti maggiori garanzie sotto tutti i punti di vista, per proseguire con un rapporto che altrimenti potrebbe incrinarsi irrimediabilmente. Il primo punto sul quale Conte vuole avere più sicurezze è la stabilità societaria.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Gonzalo Higuain, lutto in famiglia per l’attaccante argentino

Il discorso si collega ovviamente al calciomercato e agli obiettivi dell’Inter per il prossimo anno. L’allenatore è infatti convinto di non avere una rosa così superiore rispetto a Juventus e Napoli: senza rinforzi la prossima annata potrebbe essere più dura. Ultimo punto il rinnovo di contratto di Conte stesso, del quale se ne parlerà a fine campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui