LOL 2, contattati i nuovi concorrenti: tutti nomi da sogno

0

LOL 2, già contattati i nuovi concorrenti: dopo il grandissimo successo della prima edizione, arriveranno tutti nomi da sogno

(Instagram)

La prima edizione è finita da poco, le emozioni e le risate che ha regalato al pubblico (ma anche ai concorrenti) sono ancora vive, però Amazon sta già lavorando per la seconda stagione di LOL – Chi ride è fuori. Non è in discussione il fatto che ci sarà, ma ora tutti aspettano di conoscere i nomi dei nuovi protagonisti.

La produzione, alla luce del successo clamoroso che hanno fatto registrare le sei puntate della prima stagione su Amazon Prime, sta già lavorando per il cast e spuntano nomi clamorosi ma anche amatissimi. Secondo ‘Il Messaggero’ sarebbero stati contattati molti big della comicità italiana a cominciare da Corrado Guzzanti, Claudio Bisio, Paola Cortellesi e Luciana Littizzetto. Con loro pure Virginia Raffaele, Ale e Franz, Debora Villa, Lucia Ocone, Max Pisu, Stefano Chiodaroli, Fabrizio e Claudio de ‘Le Coliche’.

(Instagram)

In realtà però non ci sono solo loro. Nei giorni scorsi ad esempio era uscito il jolly Nino Frassica e lui non si è tirato indietro. Via social ha confermato che per ora non c’è stato nessun contatto anche se gli piacerebbe molto. E poi ci sono altre indiscrezioni, quelle di Money.it, che ha tirato fuori anche Maurizio Crozza, Christian De Sica, Enrico Lucci e Maccio Capatonda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> LOL 2, anticipazioni: quando inizia ed il cast

LOL – Chi ride è fuori, la prima stagione ha fatto segnare numeri da record in Italia

LOL – Chi ride è fuori intanto è già diventato un programma culto per la tv italiana. Ha debuttato su Amazon Prime Video il 1° aprile e sono bastate poco più di due settimane per farlo entrare nella storia. Perché come hanno confermato i vertici di Amazon Prime è in assoluto il titolo più scaricato della piattaforma da quando è sbarcata anche in Italia e forse nemmeno loro si aspettavano un successo così.

Merito della forma, azzeccatissima, che riprende un format nato in Giappone otto anni fa, e di un cast ben assortito. Con Fedez e Mara Maionchi a fare da garni manovratori, dieci comici diversi da loro e per questo ben assortiti. Chi ha vinto (molti sanno già il, nome, ma per chi non lo avesse visto, non spoileriamo) ha donato il premio da 100mila euro ad ActionAid.Il resto, basta scoprirlo su Amazon Prime Video.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui