Juventus-Napoli, 2-1: voti, highlights e tabellino

0

Recuperata stasera la partita d’andata mai disputata tra Juventus e Napoli con una vittoria dei bianconeri ed il ritorno di Paulo Dybala

Juventus-Napoli
(@GettyImages)

Una partita molto discussa, si sarebbe dovuta disputare il 4 ottobre ed è slittata incredibilmente il 7 aprile. Al termine di una lunga querelle, Juventus-Napoli è terminata 2-1 con una partita ben disputata da entrambe le parti, ma con i bianconeri che hanno saputo sfruttare le occasioni che si sono presentate.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Milan, clamoroso scambio con la Juventus: dialoghi continui

Andrea Pirlo ed i suoi possono tirare un sospiro di sollievo e rimuovere quella nube che da settimane aleggiava sull’intera squadra. Un’altra ottima notizia arriva dal rientro, dopo 3 mesi, di Paulo Dybala che ha allungato le distanze e annullato ogni speranza negli azzurri. Gennaro Gattuso ha sprecato la possibilità di andare a +4 sui bianconeri – nonostante le tante occasioni ed il rigore – ed intascare una qualificazione più vicina alla Champions League.

Juventus-Napoli: voti, highlights e tabellino

Juventus-Napoli
Hirving Lozano e Federico Chiesa (@GettyImages)

CLICCA QUI PER GUARDARE GLI HIGHILIGHTS DI JUVENTUS-NAPOLI

JUVENTUS (4-4-2): Buffon 7.5; Danilo 6.5, De Ligt 6, Chiellini 6, Alex Sandro 6; Cuadrado 7.5 (69′ McKennie 6), Bentancur 6, Rabiot 6, Chiesa 8.5 (80′ Arthur sv); Morata 6 (69′ Dybala 7), Ronaldo 7.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 5.5; Di Lorenzo 6.5, Rrhamani 5.5, Koulibaly 5, Hysaj 4.5(76′ Mario Rui 6); Fabian Ruiz 6.5 (89′ Petagna sv), Demme 6 (54′ Osimhen 6.5); Lozano 5.5 (54′ Politano 6), Zielinski 6, Insigne 5.5; Mertens 5 (76′ Elmas 5).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Inter, in arrivo due rinforzi: un difensore e un attaccante

Marcatori: 13′ Cristiano Ronaldo (J), 73′ Dybala (J), 89′ rig. Insigne (N).

Ammoniti: Koulibaly (N), Alex Sandro (J), Rrhamani (N).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui