Morto Fausto Gresini, l’annuncio ufficiale del team: si spegne a 60 anni

0

All’età di 60 anni si è spento Fausto Gresini: dopo la smentita di ieri sulla morte, ora è arrivato l’annuncio ufficiale del team

Fausto Gresini
MotoGP in lutto (Foto: Getty)

L’ex pilota motociclistico e manager dell’omonimo team, Fausto Gresini, si è spento all’età di 60 anni dopo aver lotta per due mesi con l’infezione da Covid-19 a cui sono seguite diverse complicanze. La notizia era stata data già ieri, salvo poi essere smentita dal figlio che aveva comunque ammesso che il padre fosse in gravi condizioni. Stamane, invece, il comunicato del Gresini Team su Twitter ha annunciato ufficialmente il decesso.

LEGGI ANCHE—> Milano, aggredisce passanti e polizia con un coltello: agenti lo uccidono

Fausto Gresini, ci lascia un campione della MotoGP

Gresini Covid
Fausto Gresini (Foto: Getty)

Fausto Gresini esordisce nel motomondiale per il GP delle Nazioni del 1982 che poi con conclude per un ritiro. L’anno successivo correte l’intero campionato nella classe 125 con la MBA che a fine stagione lo cede alla Garelli. Con quest’ultimo team giunge terzo nella classifica generale con 51 punti. Nel 1985 vince il suo primo titolo mondiale con 109 punti conquistati a fronte di tre vittorie e cinque pole position. Si ripete nel 1987 quando vince 10 delle 11 gare in calendario, fallisce solo in Portogallo a causa di una foratura alla ruota mentre è in testa.

LEGGI ANCHE—> Attacco in Congo, il cordoglio del comandante generale dell’Arma

Dopo il ritiro, avvenuto nel 1997, fonda il Gresini Racing che al momento disputa le gare del motomondiale. Come team manager vince tre titoli iridiati: nella classe 250 con Kato nel 2001, con Elias nel 2010 in Moto2 e nel 2018 con Jorge Martin in Moto 3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui