Fontana di Trevi chiusa per Covid-19: rischio assembramenti 

0

Fontana di Trevi, stretta nella Capitale: lo storico monumento è stato chiuso al fine di evitare pericolosi assembramenti anti-Covid. 

Fontana di Trevi
Fontana di Trevi (Getty Images)

Chiusa la Fontana di Trevi a Roma: lo storico monumento di Roma da oggi non sarà accessibile a causa dell’emergenza da Covid-19. In virtù del forte rischio di assembramenti che il luogo crea, la polizia locale ha chiuso gli accessi fino a nuova data da stabilire. La zona sarà monitorata dalle forze dell’ordine così come sta già accadendo per le altre zone del Centro.

Potrebbe interessarti anche —-> Covid Italia, il nuovo allarme di Ricciardi: “Serve un lockdown totale”

Fontana di Trevi, chiusi gli accessi causa Covid

Fontana di Trevi (Getty Images)

Soltanto oggi, infatti, sono state ben 40 le persone sanzionate per aver violato le norme anti-coronavirus. In zona Monti un circolo culturale è stato chiuso poiché il titolare offriva illegalmente bevande alcoliche rispetto ai divieti attuali. Diversi soggetti sono stati multati per il mancato o scorretto uso della mascherina e sono state in totale 500 le persone controllate quest’oggi. Forti attenzioni sono state rivolte anche agli spostamenti dopo l’orario del coprifuoco, ovvero le 22.00.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui