Juventus-Roma, la decisione definitiva su Dzeko: le ultime

0

Juventus-Roma, la decisione definitiva su Dzeko: le ultime. Il General Manager Tiago Pinto parlerà in conferenza stampa per spiegare la scelta

Dzeko
Juventus-Roma, Dzeko non sarà titolare: la decisione di Tiago Pinto (Foto: Getty)

La sfida tra Juventus e Roma si sta avvicinando e in casa giallorossa tiene banco ancora la questione Dzeko. Il centravanti bosniaco è stato messo sul mercato nella finestra di gennaio per la quarta volta negli ultimi anni. Anche in questa occasione, però, nulla si è concretizzato, con il possibile scambio con Sanchez sfumato sul nascere. L’Inter non aveva le disponibilità economiche per coprire l’ingaggio dell’attaccante giallorosso e ha respinto al mittente la proposta. In tutto questo Fonseca, allenatore con il quale Dzeko non ha mai avuto un grande feeling, si è ritrovato a dover gestire la grana in casa. Con l’appoggio della società la fascia di capitano è passata sul braccio di Lorenzo Pellegrini e il numero 9 è rimasto a guardare contro Spezia e Verona. Ora però arriva il big match con i bianconeri di Pirlo e una decisione definitiva deve essere presa.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus 1-2: highlights, voti e tabellino

LEGGI ANCHE >>> Serie A, paura in volo per una stella: aereo fuori pista – FOTO

Juventus-Roma, la decisione definitiva su Dzeko: a Torino non sarà titolare

Juventus-Roma Dzeko
Juventus-Roma, la decisione definitiva su Dzeko: le ultime (foto: Getty)

Il General Manager, Tiago Pinto, ha deciso di parlare in conferenza stampa oggi pomeriggio alle ore 15.30, per spiegare le scelte di mercato e chiarire una volta per tutte la questione Dzeko. Grazie alla mediazione del dirigente portoghese, il ragazzo è tornato ad allenarsi in gruppo in questa settimana e con ogni probabilità dovrebbe essere convocato per la trasferta di Torino. Non sarà però in campo dal primo minuto, accomodandosi in panchina pronto forse a subentrare. Borja Mayoral in questo momento ha la maglia da titolare e l’allenatore non farà sconti al bosniaco, che in base a quanto deciso dalla società dovrà sudare in allenamento per riconquistare il posto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui