E’ morto Harry Brant: figlio di Stephanie Seymour morto per overdose

0

Harry Brant è morto: il figlio di Stephanie Seymour, già icona della moda a New York, si è spento per un’overdose. Ecco il tragico annuncio che giunge dagli Stati Uniti d’America. 

Lutto nel mondo della moda: è morto Harry Brant, figlio della supermodella Stephanie Seymour e del milionario Peter Brant. Ciò che più sconvolge è che il ragazzo aveva appena 24 anni. Secondo quanto riferisce il New York Times, il giovane sarebbe morto a causa di un’overdose. Un problema che l’ha perseguitato da tempo e di cui non è mai davvero riuscito a liberarsi del tutto. “Siamo addolorati per la sua vista spezzata così presto”, ha riferito la famiglia senza riferimento alcuno sulla causa della morte.

Potrebbe interessarti anche —-> Rischio pandemia ignorato per 15 anni, il duro rapporto del Wef

Harry Brant muore a soli 24 anni 

Harry era già un punto di riferimento assoluto per quanto riguarda il settore della moda. “NYC’s Most Beautiful Teenage Brothers”: così, infatti, il New York Magazine aveva definito lui e il fratello Peter Brand. Ovvero i fratelli adolescenti più belli di tutta la città. L’avventura era iniziata quando aveva solo 15 anni e in poco tempo, inevitabilmente, è subito ascesa.

Leggi anche —-> Caso Zaki, il legale annuncia: “Altri 15 giorni di reclusione per Patrick”

Nel 2016 aveva lanciato col fratello una linea di make up in collaborazione con MAC Cosmetics. “Harry non era solo nostro figlio, ma era anche un fratello meraviglioso, un nipote amorevole, zio adorato e amico premuroso. Era un’anima creativa che ha portato luce nei cuori nostri e non solo. Era davvero una bella persona dentro e fuori”, si legge nel testo della famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui