Meteo, ultime piogge sulla penisola: nuovo peggioramento in arrivo

0

Sulla penisola italiana il meteo sarà contraddistinto dall’arrivo delle ultime piogge. In serata, inoltre, avremo un nuovo peggioramento. 

Meteo piogge
Ancora precipitazioni sulla penisola (via Getty Images)

Non riesce a trovare tregua l’Italia dal punto di vista meteo, con le ultime piogge che continueranno a colpire il paese. Infatti le ultime precipitazioni colpiranno la penisola e si sposteranno in direzione dei Balcani. Inoltre nel corso della mattinata, vedremo come alcune regioni saranno più colpite dal maltempo rispetto ad altre. Un esempio è proprio la Sardegna, dove le piogge saranno più accentuate.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino Covid, indagine Nas di Modena: dosi ai parenti dei sanitari

In particolare il maltempo, nella giornata odierna, colpirà molti tratti del Centro specialmente sul versante Adriatico. Sul comparto più settentrionale della Puglia troveremo altre precipitazioni, in discesa dalla catena degli appenini. Mentre invece avremo maggiori schiarite su alcune zone del Sud, specialmente per quanto riguarda la Campania. Anche se sulla regione campana potrebbero arrivare delle piogge durante il pomeriggio. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà sui tre settori principali.

Meteo, ultime piogge sulla penisola: cosa sta accadendo

meteo piogge
Ancora precipitazioni sulla penisola (via Pixabay)

Sull’Europa Meridionale continua a circolare l’aria artica creando una profonda depressione. Da questa zona di aria artica partiranno una serie di perturbazioni dirette verso levante, con le regioni più coinvolte saranno quelle centro-meridionali. Buona parte del Nord Italia, invece, rimarrà al di sopra del passaggio depressionario e quindi verrà conservata una certa instabilità. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà durante questo venerdì sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una certa stabilità che verrà evidenziata durante questo venerdì. Infatti il vortice depressionario passerà al di sotto di queste regioni, non toccando minimamente alcun angolo del settore settentrionale. Qualche disturbo ci sarà in Emilia Romagna con nubi molto basse e nebbia al mattino che colpirà tra Piemonte e Lombardia. Le temperature rimarranno stazionarie, con massime tra i 4 ed i 8 gradi.

POTREBBE INTERESSSARTI >>> Covid, Oms: “In Europa situazione allarmante, servono più misure”

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo molte nubi e piogge che colpiranno sia la Sardegna che il versante Adriatico. Sulla catena dell’Appennino avremo lievi nevicate, mentre invece avremo schiarite più ampie su Toscana e Lazio. Le temperature anche sulle regioni centrali rimarranno stabili, con massime che oscilleranno tra i 7 ed i 12 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo piogge sparse su tutto il settore, con solamente qualche schierite su Calabria e Sicilia. Al pomeriggio le piogge si intensificheranno sulla Campania, con precipitazioni che si sposteranno anche sulla parte settentrionale della Puglia. Inoltre le piogge tenderanno ad intensificarsi anche durante le ore serali. Le temperature saranno in lieve aumento, con massime che andranno dai 13 ai 18 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui