Spettacolo Etna, un’eruzione tra fiamme e neve

0

Spettacolo Etna, nella notte un’eruzione con doppia colata di lava dalla montagna coperta dalle nevicate delle scorse settimane

Uno spettacolo ben visibile da Catania e non solo. L’Etna si è improvvisamente risvegliato dal suol torpore la scorsa notte con diverse esplosioni e colate di lava che hanno reso l’atmosfera incandescemnte. In realtà però fino alla giornata di oggi è sgtatol impossibile vedere bene quello che il vulcano aveva prodotto. E adesso arrivano queste spettacolari immagini inviate da una nostra lettrice a dimostrarlo.

Per tutto il corso della giornata l’’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo ha monitorato il fenomeno delle colate laviche. In particolare quella lungo la Valle del Bove che scende sulla parete occidentale con il fronte che ha raggiunto la quota di circa 2400 metri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stromboli, esplosione dal vulcano: paura per i cittadini

Etna, una doppia colata di lava visibile a chilometri di distanza ma nessun rischio

Le immagini delle telecamere di sorveglianza mostrano anche una piccola esplosione in zona Valle del Bove, provocata dall’azione combonata tra il flusso lavico e il manto nevoso. Allo stesso modo la colata diretta a Sud Ovest sta viaggiando e il fronte è ad una quota stimata di circa 2500 metri.

A causa del maltempo di lunedì non era stato possibile osservare le fontane di lava, ma da questa mattina quando il meteo ha concesso tregua lo spettacolo è statol visibile a occhio nudo. Due colate di lava ben visibili che danno un’immagine da cartolina di tutta la zona. Al momento comunque non sono segnalati pericoli per gli abitanti della zona e non sono quindi in vista evacuazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui