Whatsapp, l’inganno dell’applicazione a pagamento: i dettagli

0

Diversi messaggi di questo periodo mettono in pericolo la sicurezza degli utenti:  uno degli ultimi riguarda l’upgrade dell’app

WhatsApp

Al giorno d’oggi sono 1,6 miliardi gli utenti attivi su Whatsapp, i quali si scambiano 65 milioni di messaggi al minuto complessivamente in tutto il mondo. Per tale motivo la Facebook Inc. è sempre molto attenta alla sicurezza ed al benessere di tutti. Diverse sono state le norme e le misure introdotte in questi anni per salvaguardare la privacy delle persone. Una feature su tutte riguarda la crittografia end-to-end che permette di rendere illeggibili i messaggi di una chat privata da parte di terze parti e dello stesso Whatsapp. Nonostante ciò, non mancano periodicamente truffe, messe in piedi da malintenzionati, che minano la sicurezza degli utenti. In tal senso, una delle ultime riguarda un messaggio che avvisa di un nuovo aggiornamento dell’app.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, non aprite mai questo messaggio: spunta una nuova truffa

Whatsapp, i dettagli della truffa

WhatsApp truffa
Come evitare tutti i malintenzionati (Foto: Facebook)

Molti utenti hanno segnalato che, negli ultimi tempi, sta girando un messaggio dove si avverte che Whatsapp a breve sarà disponibile solamente a pagamento. Dopo tale info, si chiede di confermare i dati del proprio account qualora si voglia restare attivi sull’app anche dopo l’eventuale upgrade.

Whatsapp ha sempre fatto sapere di essere gratuita e che qualora qualcosa dovesse cambiare, l’avviso sarà fatto in maniera ufficiale e non tramite l’app stessa. L’obiettivo dei cyber criminale è quello di rubare le informazioni personali a scopi pubblicitari. In alcuni casi potrebbero anche rubare l’account stesso. Bisogna fare attenzione e non cliccare mai link sospetti.

LEGGI ANCHE—> Instagram down, ancora problemi sul social: la situazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui