Carmen Di Pietro: “Vi svelo l’ultimo gesto di Maradona prima della morte“

0

Carmen Di Pietro ha raccontato dell’ultimo gesto di Maradona nei suoi confronti e di come l’uomo rimarrà sempre nel suo cuore. 

Getty Images

Si è parlato per anni di una possibile relazione clandestina tra Carmen Di Pietro e il Pibe de Oro Diego Armando Maradona, scomparso alcune settimane fa. Non sono mai eprò esistite delle vere prove in merito e più di qualcuno aveva iniziato a pensare che si trattasse di semplice gossip per far pubblicità alla soubrette. Ma adesso, è stata la stessa Carmen Di Pietro a confermare la relazione avuta con uno dei più grandi calciatori della storia, raccontando alcuni dettagli. Lo ha fatto nel corso di un’intervista concessa al settimanale Vero ha raccontato che nonostante il dolore per la sua comparsa, ricorderà sempre con affetto l’ultimo gesto che il calciatore ha avuto nei suoi confronti. 

Leggi anche: Wanda Nara, l’inquadratura riprende tutto durante il massaggio – VIDEO

L’ultimo gesto di Maradona prima di morire, l’intervista di Carmen Di Pietro

Getty Images

Quale? Lo spiega lei stessa alla rivista: “Mi consola il fatto che quando è uscita tre anni fa la notizia della nostra storia, lui non abbia mai smentito. Questo mi ha fatto capire che in quegli anni sono riuscita a regalargli tanta gioia e che lui mi voleva bene. Questo Natale ricorderò il suo sorriso. E mi dispiace molto il fatto di non averlo potuto rivedere e salutare prima che andasse via per sempre”. Per l’ex soubrette dunque il fatto che Maradona non abbia mai smentito le voci sulla loro storia è stato il più bel regalo che potesse farle.

Leggi anche: La donna più desiderata d’America, com’era e com’è oggi – FOTO

Ed effettivamente l’argentino non ha mai negato una loro liaison, nonostante le voci, dopo la partecipazione della donna al Grande Fratello Vip nel 2017, erano diventate sempre più insistenti. La Di Pietro e Maradona si erano conosciuti nel 1991 a Napoli durante una festa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui