Nuovo Dpcm Natale, Meini: “La messa sarà in sicurezza”

0

In queste ore i ministri discuteranno insieme ai governatori del nuovo Dpcm. Oltre agli spostamenti tra regioni e riapertura dei ristoranti si parlerà anche della celebrazione della messa natalizia. 

Natale
Natale (Foto: Getty)

Quest’oggi i ministri Roberto Speranza e Francesco Boccia discuteranno con i governatori per mettere a punto il Dpcm che entrerà in vigore dal 4 dicembre. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in queste ore firmerà il provvedimento che sostituirà il precedente in scadenza il 3 dicembre.

In vista del varo del nuovo Dpcm, il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ribadisce che “le regioni chiedono un ulteriore confronto che dia trasparenza al processo decisionale che attiene alla divisione in fasce del Paese”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Nuovo Dpcm Natale, Meini: “La messa sarà in sicurezza”

Messa di Natale
Natale (foto: getty)

Sarà un Natale diverso dagli altri. Il coronavirus continua a circolare ma nonostante ciò sarà possibile celebrare la messa col popolo in piena sicurezza. Questo è quanto ha affermato il pro presidente della Conferenza episcopale italiana Mario Meini.

Il presule sottolinea che “in questi giorni ha avuto notevole risonanza mediatica la questione degli orari delle celebrazioni natalizie, particolarmente l’ora della Messa nella notte di Natale”.

Il pro presidente della Conferenza episcopale italiana Mario Meini informa che è stato scritto un Messaggio alle comunità cristiane in tempo di pandemia e se le liturgie e gli incontri comunitari sono soggetti a un’attenzione particolare e alla prudenza, ciò non deve scoraggiare.

In questi mesi segnati dalla pandemia da covid “è apparso chiaro come sia possibile celebrare nelle comunità in condizioni di sicurezza, nella piena osservanza delle norme”, chiosa il presule.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui