Covid-19, in Alto Adige cominciati i test di massa: come si svolgono

0

Da stamattina, alle ore 8, in Alto Adige sono cominciati i test di massa anti-Covid: come funzione la procedura

covid-19 napoli

Alle ore 8 di stamattina, in Alto Adige è cominciato lo screening di massa per i cittadini. L’obiettivo è quello di sottoporre almeno il 70% della popolazione, circa 350mila persone, al test del tempone rapido. Lo screening a tappeto durerà tre giorni, ovvero fino a domenica, e verrà effettuato dalle 8 alle 18. I test verranno effettuati in tutti i comuni dell’Alto Adige, in circa 200 presidi. Si tratterà principalmente delle palestra dei seggi elettorali. I positivi asintomatici dovranno stare in isolamento per dieci giorni.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Covid, Moderna: “Efficace anche sugli over 65 e nessuna problematica”

Alto Adige, code e proteste a Bolzano per i test di massa

Covid-19

Code a Bolzano stamane a seguito degli screening di massa, con numerose segnalazioni di attese lunghe presso i luoghi di effettuazione dei tamponi tra cui il Tambosi, Foscolo ed Archimede.

In via Vintola molti anziani si sono recati presso i presidi molto prima delle 8, creando un imbottigliamento.

“I miei genitori e mia figlia sono in fila dalle 8 di mattina alle scuole Manzoni di via Rovigo e fino ad ora (8.40, ndr) non hanno cominciato a fare i test. E’ una vergogna, ci sono persone anziane, bambini e altre persone al freddo”, spiega una persona ad AltoAdige.it.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Covid, l’Italia studia il piano: tra patentino e obbligo per età

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui