Covid, Dzeko ancora positivo: le condizioni del centravanti della Roma

0

Covid, Dzeko ancora positivo: le condizioni del centravanti della Roma sono buone ma probabilmente dovrà saltare l’impegno contro il Parma alla ripresa della Serie A

Dzeko
Covid, Dzeko ancora positivo: le condizioni del centravanti della Roma (Foto: Getty)

Edin Dzeko è ancora positivo al coronavirus. Il centravanti della Roma è stato sottoposto all’ultimo tampone nelle scorse ore e il risultato non è stato confortante. Sono passati ormai circa dieci giorni dal suo contagio, arrivato alla vigilia della sfida contro il Genoa dello scorso 8 novembre. I sintomi di Dzeko non sono mai stati particolarmente gravi, anzi. Dopo i primi due, tre giorni di riposo assoluto, l’attaccante ha iniziato ad allenarsi da solo nella sua casa di Casal Palocco. Sedute personalizzate condivise anche su Instagram, a testimoniare la voglia di tornare il prima possibile. L’iter del protocollo della Federcalcio prevede la visita di idoneità sportiva subito dopo l’ultimo tampone negativo. Da quel momento in poi si può tornare ad allenarsi in gruppo con il resto dei compagni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, Totti pronto a tornare: l’ex capitano incontra Friedkin

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Edin Dzeko (@ed_dzeko)

Covid, Dzeko ancora positivo: nuovo test nei prossimi giorni

Dzeko ancora positivo
Covid, Dzeko ancora positivo: le condizioni del centravanti della Roma (Foto: Getty)

L’ultimo test molecolare a cui è stato sottoposto Dzeko ha palesato una positività “debole”. Una carica virale poco significativa ma ancora presente e che quindi ha portato la Roma a decidere di aspettare altre 24-48 ore. Dopo di che il centravanti verrà sottoposto nuovamente ad un controllo. Qualora arrivasse il via libera entro venerdì, partirebbe la corsa contro il tempo per rimetterlo a disposizione di Fonseca per la sfida contro il Parma, in programma domenica alle ore 15. 

Nel frattempo la sua nazionale bosniaca è impegnata questa sera nella sfida di Nations League proprio contro l’Italia. Qualora gli Azzurri dovessero vincere, staccherebbero matematicamente il pass per le Final Four che si disputeranno il prossimo anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, doppio scambio con PSG e Napoli: il piano di Marotta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui