Covid nel mondo, 123mila nuovi casi in Usa: altri 60mila contagi in Francia

Continua dilagare la pandemia di Covid nel mondo. In Usa altro record negativo con 123mila contagi in 24 ore; altri 60mila casi in Francia.

Covid Mondo
Peggiora la situazione Coronavirus nel mondo (via Getty Images)

Non si arresta l’espansione del covid nel mondo, con un nuovo record di casi sia in Usa che in Francia. Partiamo nel paese a stelle e strisce, che durante i giorni delle elezioni ha visto incredibili assembramenti, sia alle urne che in strada. Infatti non c’è stata solamente la corsa a votare, ma anche le proteste dei sostenitori di Trump, in strada vigorosamente senza mascherina.

Così nelle ultime 24 ore, la John Hopkins University ha riportato 123mila nuovi casi nel paese statunitense, a cui si aggiungono 1.223 nuovi decessi. Cifre esorbitanti che preoccupano il paese americano.

A far tirare un sospiro di sollievo agli Usa è Joe Biden, pronto ad entrare alla Casa Bianca. Infatti il leader democratico ha promesso di combattere il virus una volta che si insedierà nell’abitazione presidenziale. Uno dei primi obiettivi di Biden è propio l’arresto della pandemia e la ricerca di un vaccino efficace.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Elezioni Usa, Biden: “Stiamo vincendo, siamo una sola America”

Covid nel mondo, altri 60mila casi in Francia: la Germania indica l’Italia come Zona Rossa

covid usa
Continua a peggiorare la situazione in Francia (Getty Images)

La Francia, da quasi una settimana, è entrata in lockdown, ma nonostante ciò i casi non si arrestano nel paese francese. Infatti, solamente nella giornata di ieri, sono stati rilevati ben 60.486 nuovi casi ed un incremento di 828 morti. Ad oggi nel paese di Macron il totale dei contagi è salito a 1,66 milioni, mentre i decessi sono 39.865, dati che preoccupano il premier francese. Al momento si attende un paio di settimane, prima di vedere gli effetti del lockdown.

Tira un sospiro di sollievo la Gran Bretagna, che dopo essere stata investita dalla seconda ondata, ha fatto registrare un leggero calo di contagi e decessi. Infatti stando ai numeri del Ministero della Sanità britannico, i decessi sono scesi da 492 a 378, mentre i contagi passano da 24.138 a 23.287.

Intanto la Germania, alle prese con un semi-lockdown, ha dichiarato l’intera Italia come Zona Rossa. Nei giorni precedenti, nella lsita dell’Istituto Robert Koch c’erano tutte le regioni italiane ad eccezione della Calabria, inserita poi nella giornata di ieri. Intanto nella giornata di ieri, nel paese tedesco, si sono registrati 21.508 nuovi contagi, con altri 166 decessi. Mentre dall’inizio della pandemia, il totale dei casi è di ben 654mila con 11.240 decessi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Russia, Putin avrebbe il Parkinson: possibili dimissioni nel 2021