Coronavirus, uno studio rivela l’origine della seconda ondata

0
35

Uno studio condotto da un team internazionale di scienziati, che verrà pubblicato sul Financial Times rivela l’origine della seconda ondata.

Vaccino Pomezia Oxford
Coronavirus (Foto: Getty)

Una ricerca condotta da un team internazionale di scienziati, attraverso le mutazioni genetiche subite nel tempo dal coronavirus, è riuscito a capire da quale Paese è partita la seconda ondata.

Secondo lo studio, la seconda ondata della pandemia da SARS-CoV-2 ha avuto origine in Spagna dove un focolaio avuto origine tra i dipendenti agricoli di un’azienda iberica ha fatto sì che il virus si diffondesse a macchia d’olio nel corso dell’estate nel resto d’Europa. A veicolare il covid-19 sono state le persone rientrate dalle vacanze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, Assitol: “Nessun assalto ai supermercati. Il lievito non mancherà”

Coronavirus, uno studio rivela l’origine della seconda ondata

Vaccino Covid
Coronavirus (Foto: Getty)

La ricerca condotta da un team internazionale di scienziati sarà pubblicata sul Financial Times. Attraverso questo studio si è potuto risalire al Paese che ha dato origine alla seconda ondata della pandemia.

La prima mutazione del coronavirus, studiata in modo dettagliato, è quella che risale ai due ceppi originari: quello cinese, proveniente da Wuhan, e da quello europeo arrivato in inverno in Germania e Italia.

La seconda ondata invece, quella iniziata in estate, ha sei mutazioni genetiche distintive. Dalla ricerca è emerso che tutto ha avuto inizio da un focolaio avvenuto tra i lavoratori agricoli nel nord-est della Spagna a giugno che si è spostato rapidamente attraverso la popolazione locale.

In seguito alle vacanze, dalla Spagna è arrivato anche in altre nazioni europee. I ricercatori hanno affermato che il “comportamento rischioso dei vacanzieri in Spagna ha favorito la diffusione della nuova variante del coronavirus”. Le persone di ritorno dalle vacanze in Spagna, che non hanno rispettato le norme anti covid, hanno svolto un ruolo chiave nella trasmissione del virus in tutta Europa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, Ordine Medici Milano: “Chiediamo lockdown immediato”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui