Coronavirus, Merkel: “Rimanete a casa, il futuro dipende da noi”

0
22

Emergenza Coronavirus, anche la Germania corre ai ripari. Poco fa, la cancelliera Angela Merkel ha spiegato come il paese sia: “In una fase grave”

coronavirus merkel
Coronavirus, la cancelliera Angela Merkel ha parlato alla nazione (Foto: Getty)

L’emergenza Coronavirus è tornata ad essere un problema serio anche in Europa, dove i bollettini giornalieri stanno facendo registrare numeri preoccupanti. I paesi maggiormente colpiti sono Spagna, Francia e Regno Unito, ma anche Italia e Germania si stanno avvicinando a numeri drammatici.

Poco fa, in occasione del suo consueto intervento alla Germania, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha parlato alla nazione, chiedendo collaborazione da parte di tutti. “Ogni giorno è fondamentale. La cosa da fare ora è assicurarci che il virus non si diffonda in maniera incontrollabile” le parole riportate da Adnkronos: “La Germania, in questo momento, si trova in una fase molto grave di emergenza“. Ieri ci sono state quasi 8ila nuove infezioni, record dall’inizio della pandemia in Germania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Argentina, donna malata di cancro in ospedale: per salutarla affittano una gru

Coronavirus, Merkel: “Vi chiedo di rimanere a casa”

merkel germania
La Germania sta vivendo un periodo molto difficile (Getty Images)

Una situazione sempre più complicata quella che sta vivendo l’Europa col Coronavirus. L’emergenza è tornata ad essere piuttosto seria, e i numeri registrati ogni giorno ne sono la prova eloquente. Nel corso del suo intervento alla Germania, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha invitato i cittadini alla massima prudenza e collaborazione.Quello che vi chiedo ora è di rimanere a casa, ovunque voi siate e in qualunque momento possibile” le sue parole, alle quali ha aggiunto: “Evitate ogni tipo di spostamento, a meno che non sia realmente necessario. Non organizzate feste che non siano imprescindibili“.

Un vero e proprio appello alla responsabilità individuale, con la quale la cancelliera vuole sensibilizzare i tedeschi. “Ormai è finita l’estate relativamente rilassata che abbiamo vissuto. Da ora in poi, ci aspettano mesi molto difficili ha concluso: “Non so ancora come saranno il nostro inverno e il nostro Natale: lo decideremo noi con i nostri comportamenti“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Azerbaigian, missile su abitazioni: 13 morti e diversi feriti 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui