Meteo, allerta su 15 regioni: piogge e grandinate sulla penisola

0
21

La Protezione Civile ha annunciato l’allerta meteo su 15 regioni. Sarà un lunedì ricco di piogge, temporali e grandinate su tutta la penisola.

Allerta Meteo
Giornata dal clima turbolento sulla penisola (via Pixabay)

Questo lunedì 12 ottobre ci introduce al primo ciclone autunnale, che porterà piogge, temporali ed in alcuni casi grandinate e temporali, su tutta la penisola. Già durante questo primo giorno della settimana, infatti, scatterà l’allerta meteo con le condizioni di criticità che colpiranno ben 15 regioni. Arriverà quindi il freddo autunnale, con le prime gelate che ce faranno calare le temperature.

Per questa giorntata la Protezione Civile ha annunciato l’allerta meteo di tipo arancione sulla Puglia. Mentre invece avremo un’allerta meteo di tipo giallo su altre  14 regioni, come: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Marche, Molise, Sicilia, Toscana e Veneto. Durante questo lunedì, inoltre, una massa d’aria fredda scenderà direttamente dal Polo Nord, per arrivare sulla penisola con le prime gelate notturne che colpiranno città come Milano, Torino, Bologna e Venezia, dove sono attese temperature minime tra i 4-5°.

La situazione di maltempo, inoltre, si prolungherà almeno fino a Mercoledì 14 ottobre. Infatti nei giorni seguenti dovrebbero intensificarsi i temporali, con piogge che colpiranno maggiormente la costa tirrenica, mentre l’acqua dovrebbe salire fino ai 145 cm a Venezia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Speranza: “Nuova fase in Italia, pronti lockdown territoriali” 

Meteo, scatta l’allerta: nuovo vortice ciclonico sulla penisola

allerta meteo
Continua a colpire il maltempo sulla penisola italiana (via Pixabay)

Durante questo lunedì, così, avremo un affondo di aria artica sulla penisola, con del vortice di aria fredda che scenderà direttamente dal Polo Nord. Infatti, sarà proprio tale vortice a creare le prime gelate sulla penisola. Ovviamente, con il peggiorare del maltempo, caleranno anche le temperature, con notti gelide che potrebbero verificarsi al Nord già durante questa settimana. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo lunedì, sui tre principali settori italiani.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un lieve miglioramente sulla maggior parte delle regioni. Infatti, nella giornata di ieri le piogge hanno colpito tutte le regioni settentrionali, ma invece oggi il sole scalderà tutto il settore. Infatti questo lunedì sarà caratterizzato da un cielo nuvoloso su gran parte del Nordest, ma anche le nuvole si dissolveranno nel corso della giornata. Le temperature rimarranno stazionarie con massime tra i 15 ed i 18 gradi.

Mentre invece avremo una condizione meteo peggiore sulle regioni del Centro Italia. Qui la giornata sarà caratterizzata da diverse piogge che bagneranno sia le regioni tirreniche, come Lazio e Toscana, sia quelle Adriatiche come Marche ed Emilia Romagna. Le temperatue saranno in lieve diminuzione, con massime che si aggireranno intorno ai 14 e 19 gradi.

Peggiora la situazione meteo anche al Sud Italia. Infatti sulle regioni meridionali avremo il maltempo pronto a coinvolgere tutte le regioni. Dalla Campania alla Sicilia avremo rovesci e temporali pronti a caratterizzare questo lunedì. La situazione più critica, invece, si verificherà in Puglia, dove la Protezione Civile ha annunciato l’Allerta Arancione. Le temperature saranno in diminuzione, con massime tra i 17 e 21 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Di Maio: “Vaccino? Prime dosi in arrivo entro fine anno”

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui