Play Store, un bug causa danni alla batteria: di cosa si tratta

0
30

Un bug di Play Store starebbe causando importanti danni alla batteria di molti smartphone: scopriamo di cosa si tratta e come risolvere

Play Store

Tutti i possessori di dispositivi Android di aziende come Huawei, Oppo, Asus e OnePlus, devono stare attenti con l’app Play Store. Nelle ultime ore, infatti, si stanno registrando diversi problemi con la piattaforma. Per essere più precisi, pare che un bug causi un battery drain (degrado della batteria) per l’eccessivo utilizzo della CPU. Quindi, se riscontrate un consumo della batteria eccessivo, potrebbe essere dovuto proprio a questo.

Il Play Store ad oggi è la principale piattaforma, preinstallata sui dispositivi Android, dalla quale si possono scaricare tutte le app di quotidiano utilizzo, così come giochi, musica, film ed anche libri.

LEGGI ANCHE—> Whatsapp, spunta la truffa dei buoni spesa da 200 euro: i dettagli

Play Store, come risolvere il bug che danneggia la batteria

8 app pericolose da cancellareIl bug proverrebbe dalla versione 22.0.18 del Play Store di Google. A segnalare il problema non solo gli utenti, ma anche Arter tramite la pagina Twitter. L’utente avrebbe postato una foto riguardante il progressivo ma rapido declino della carica della batteria. Il malfunzionamento riguarda particolarmente il servizio in background dello Store che viene utilizzato dagli utenti per il download di file. Attualmente i problemi li hanno riscontrati solamente i possessori di dispositivi delle aziende di cui sopra.  Non si esclude, però, che anche altri smartphone possano rilevare lo stesso problema. Per ora, l’unica soluzione non resta che attendere un aggiornamento del Play Store. Di sicuro Google si impegnerà a risolvere quanto prima il problema per non creare ulteriore danni agli utenti.

LEGGI ANCHE—> Playstation 5, spunta nuova foto: quando vedremo la console su YouTube

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui