Zaki, sabato nuova udienza: si decide sulla custodia cautelare

0
42

Zaki, nuovo appuntamento decisivo sabato per il futuro dell’attivista 27enne. Come rivelato dall’avvocato, si terrà infatti dopodomani l’udienza per decidere del rinnovo o meno della custodia cautelare. 

Patrick George Zaki
Patrick George Zaki

Si deciderà dopodomani, sabato 26 settembre 2020, un pezzo importante del futuro di Patrick George Zaki. Per il ragazzo egiziano, studente dell’università di Bologna, si terrà infatti l’udienza per capire se verrà prolungata o meno la custodia cautelare che trattiene il 27enne in carcere al Cairo dallo scorso febbraio.

Zaki, sabato nuovo verdetto

L’accusa, come noto, è di sovversione via internet. Si tratta di uno snodo decisivo della vicenda, anche perché qualora ci fosse un rinnovo si tratterebbe di altri 45 giorni di carcere. Nel frattempo, come riporta l’ANSA, l’ambasciata italiano continua a mediare e ha inviato un intervento scritto al ministero degli Esteri egiziano. Oltre a ricordare che il governo continua a seguire attentamente il caso, ha anche riferito di confidare nel riprendere a presenziare alle varie udienze appena la situazione sanitaria lo permetterà.

Potrebbe interessarti anche —-> Usa, graziato l’agente che uccise Breonna Taylor: scoppia la rivolta

La stessa ambasciata, qualche mese fa, scrisse alle autorità locali per agevolare a Zaki dei testi che la famiglia ha poi potuto effettivamente consegnare in prigione. Lo studente è stato accusato di “pubblicare voci e false notizie che mirano a disturbare la pace sociale e seminare il caos”, oltre all’istigazione alla rivolta con l’intento di minare lo Stato e la sua autorità. Zaki, semplicemente, paga la scelta di essere un attivista.

Fu fermato all’improvviso mesi fa in aeroporto, dove arrivò per fare una breve visita alla famiglia, e scomparve per 24 ore. In questo vuoto temporale, rivelarono successivamente i legali, è stato picchiato in maniera selvaggia, minacciato e torturato anche con scosse elettriche. Ha dovuto inoltre rispondere a varie domande legate al suo lavoro, ai suoi studi e soprattutto al suo attivismo.

Leggi anche —-> Nigeria, esplode camion in autostrada: ci sono vittime

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui