Asteroide pronto a sfiorare la Terra: quando accadrà

0
2

Un asteroide grande tra i due ed i quattro metri è vicinissimo a sfiorare la Terra, ma non dovrebbe causare particolari problemi: quando accadrà

asteroide gigante

Un asteroide è molto vicino alla Terra ed è pronto a sfiorarla. Il conglomerato di detriti, grande quanto un campo da calcio, dovrebbe accostare il nostro pianeta il 2 novembre prossimo. Esso, denominato 2018VP1, si muove alla velocità di 24 km/s e la NASA lo sta osservando da due anni. Le probabilità che interferisca con l’atmosfera sono molto basse, cioè una su duecentoquaranta (0,41%). Viste le dimensioni, dai due ai quattro metri, ridotte non dovrebbe creare alcun problema, nel caso peggiore potrebbe giungere sulla Terra come frammenti metallici ma le possibilità che colpiscano qualcuno sono pochissime.

L’asteroide 2018VP1 è un asteroide Apollo scoperto nel novembre di due anni fa, come suggerito dal nome, quando distava circa 450.000 km di distanza dalla Terra.

LEGGI ANCHE—> Saint Louis, pitone depone 7 uova: era senza un maschio da 15 anni

Asteroide 2018VP1, la Nasa tranquillizza sulla pericolosità

asteroide

La Nasa, tramite il proprio profilo Twitter, ha voluto tranquillizzare gli utenti. Pare che il 2018VP1 non sia mai entrato realmente tra oggetti cosmici potenzialmente pericolosi che possono finire sulla Terra. Comunque, se l’asteroide dovesse transitare senza problemi, potremmo sentir parlare nuovamente di esso. Siccome il periodo orbitale è di due anni terresti, l’appuntamento slitterebbe al 2022.

LEGGI ANCHE—> Siberia, nella tundra si apre un misterioso cratere: cos’è

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui